«

»

dic 01

Stampa Articolo

Due coniglietti piccini e informazioni di servizio

Prima di tutto, visto che siamo a dicembre, ci vogliono dei coniglietti.

E ora il solito aggiornamento sull’ultimo record di visitatori di Baionette Librarie:
ieri ben 553 visitatori e 2111 pagine viste. Il precedente record era di 525 visitatori.
Nel mese di novembre ci sono stati 14253 visitatori con un totale di 37635 pagine viste.
La media giornaliera a novembre è di 475 visitatori, con un +20% rispetto ai 394 di ottobre (che a sua volta era rimasto stabile rispetto a settembre).

Per quanto riguarda i prossimi articoli…
Nelle ultime settimane ho parlato molto di eBook/eReader e continuerò a parlarne dato che l’argomento è interessante e di notevole attualità: ciò che si muove nel mondo del libro e ci fa avvicinare sempre di più alla rivoluzione digitale, con tutte le sue possibilità future per lettori e autori, è meritevole di attenzione.
Riprenderò a fare articoli dedicati allo Steam (spunti Steampunk e SteamFantasy), all’Ottocento, alle armi e armature, alla Grande Guerra, al Fantasy ecc…
Insomma, le cose chieste nel sondaggio di settembre. Più qualche coniglio qua e là e un ritorno dei post “involuti & intimisti” per darmi arie da intellettualoide all’italiana.
Dovrete affidarvi, come sempre, alla mia completa assenza di buon gusto.

kinetoscope2
“Ommioddio, cosa ci riserverà il Duca…”
Attento che diventi cieco!

Preferisco non fare il post dedicato al “progetto per l’educazione dei più giuovini” a cui sto lavorando, a singhiozzo, da qualche settimana. Spero che il risultato soddisfi gli altri soggetti coinvolti nel progetto, altrimenti dubito potrà arrivare da qualche parte (a parte arrotolato e conficcato nel mio culo). Piuttosto che parlarne è meglio stare zitti e lavorare, come ho già fatto in altri casi: se poi ne varrà la pena, ne parlerò a tempo debito.
E ho avuto la gioia di scoprire che ragiono come uno psichiatra di metà Ottocento. ^_^

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2009/12/01/due-coniglietti-piccini-e-informazioni-di-servizio/

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. mcnab

    Buon Duca, che aria tira da queste parti?
    Commento raramente, ma leggo sempre con interesse i suoi post.
    La notizia di un incremento di articoli sullo steampunk non può che farmi piacere.
    Lei è praticamente l’unico in ItaGlia che ne parla con cognizione di causa.
    Complimentazioni! :)

  2. Il Duca di Baionette

    Come hai visto sono molto indietro con gli articoli sulle armi e mi dispiace.
    Nell’insieme anche se gli argomenti che ho proposto ultimamente non favoriscono i commenti, sono comunque soddisfatto dalla “risposta del pubblico” in termini di link e mail di apprezzamento (ho tante fan che mi scrivono, alcune con idee interessanti a tema steam fantasy, ma nessun invio di mutandine, sigh!). ^__^

    Lo steampunk (fantasy o non, e nelle differenti accezioni di steampunk) è una delle mie passioni e il suo rinnovato vigore non fa che rendermi felice e fiducioso per un futuro boom nell’editoria italiana.
    Ero tentato di accodarmi ai facepalm mondiali della comunità steampunk normodotata nei confronti degli esaltati che ritengono che l’unico vero steampunk sia quello “sociale” che “critica la società attuale e la produzione di massa” (i matti puristi -e a un passo dall’essere neoluddisti- dello Steampunk Magazine, lol). Certo, anche quello è steampunk, ma è una cazzata pretendere che solo quello lo sia (e storicamente NON lo è).

    Quasi tutti i siti a tema steampunk che seguo sono in inglese, ma questo in italiano non mi pare male: qualche buon articolo, nella massa, lo mette ogni mese.

    Ah, stavo pensando che poteva essere carino fornire l’elenco dei principali siti a tema eBook (non tutti, che poi ci si riempe il feed e si finisce a non leggere nulla) che seguo ogni giorno.
    Può interessare?

  3. Adriano

    Può interessare?

    A me interesserebbe, ricollegandomi a quanto ho risposto in un tuo post precedente. Sarebbe un ottima occasione per fare una buona scorta. Male che vada, una sbirciatina ai testi più interessanti la si può dare anche dal PC.

  4. dr Jack

    Ah, stavo pensando che poteva essere carino fornire l’elenco dei principali siti a tema eBook (non tutti, che poi ci si riempe il feed e si finisce a non leggere nulla) che seguo ogni giorno.
    Può interessare?

    Sì, quantomeno a me interessa.
    Se posso chiederlo mi piacerebbe anche avere una classifica, almeno se sono troppi (per me) guardo solo i più rilevanti.
    Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *