«

»

apr 21

Stampa Articolo

Posso essere il coniglietto pasquale?

Dopo aver cercato di far incazzare quel 3% del mio pubblico formato da utenti Mac (dati Cystats del mese), ora è il momento di far incazzare quelli che si aspettano il post sullo Steampunk (fatemi finire di leggere Robida: lo sapete che io, a differenza di come fanno praticamente tutti — soprattutto con lo steampunk —, preferisco andare alla “fonte” quando possibile anche se è solo per citare due cose che potrei copiare bovinamente da qualche articolo sul web) o il più volte annunciato post sui fucili ad ago (che è ormai è come gli straordinari di aprile in Boris) o quello sul libro di Barzini dedicato alla Guerra Russo-Giapponese (presto, prestissimo: è solo lungo e faticoso copiare i pezzi interessanti!): oggi parlerò di conigli, quegli adorabili animaletti di cui non frega un cazzo a nessuno a parte me che amate tutti! ^__^

Ho trovato due video sconvolgenti sui conigli.
Trattando uno degli aspetti più misteriosi e leggendari della fisiologia del coniglio, ho deciso di metterlo anche nella categoria Rabbit Weird. Il primo video mostra, spazzando via ogni dubbio, che i conigli fanno le uova. Io l’ho SEMPRE sostenuto. Non nascono tutti dalle uova, ma alcuni sì (di solito le fanno di cioccolato, per consegnarle a Pasqua). Ho spesso sostenuto, e lo confermo ancora, che nel coniglio vi è solo il maschio, dotato di entrambi gli organi sessuali — pene e ano, a scopo esclusivamente omoricreativo — e che di norma si riproduce per mitosi.
Nel secondo video un pucciosissimo coniglietto chiede al papà se può diventare il Coniglio Pasquale, ma lo aspetta una brutta delusione! Com’è dolcino! Kawaii!!!

Vedo il disprezzometro aumentare di una tacca e sento la gente disiscriversi dal feed.
E pensare che non ho nemmeno parlato degli anime zozzi che mi piacciono!
Eccellente!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2010/04/21/posso-essere-il-coniglietto-pasquale/

8 comments

1 ping

Vai al modulo dei commenti

  1. iome

    ma come ti permetti!

    non parlare degli hentai ducali!!

    IMPERDONABILE!!!

    P.S.
    nel primo video viene abortito un coniglio scartandone e spezzandone l’uovo

    come può il ducalissimo accettare tutto questo senza fare nulla??

  2. Alex Frost

    Ed io ribatto!
    http://www.youtube.com/watch?v=e4wtdTqffxE

  3. Il Duca di Baionette

    nel primo video viene abortito un coniglio scartandone e spezzandone l’uovo
    come può il ducalissimo accettare tutto questo senza fare nulla??

    Semplice: dalle uova di cioccolato, se non vengono mangiate, nascono conigli di cioccolato.
    I conigli di cioccolato non sono animaletti felici come nella pubblicità del Gold Bunny Lindt, ma sono costretti all’immobilità dal loro corpo rigido.
    Eppure sono vivi. E soffrono per l’immobilità, la sete e la fame.
    Se anche si potesse nutrirli attraverso la bocca, dentro sono privi di organi: l’ho visto, sono cavi. Il cibo non li aiuterebbe perché non possono digerirlo.

    Il coniglio di cioccolato è condannato a una breve vita di sofferenza che si conclude inevitabilmente con la morte per stenti.

    Dov’è la dignità in questa esistenza?

  4. Okamis

    Quanta saggezza in quest’uomo ^_^

  5. Ema

    veramente io aspetto con ansia il tuo commento sul prossimo lavoro di Dimitri, in uscita a maggio: Alice nel paese della Vaporità. Apertamente steamfantasy, a giudicare dalle anticipazioni. Ha pure coniato una licenza Steamland Commons apposta :P oltre alla dichiarata intenzione di farne una sorta di setting da sviluppare in community (lodevole).
    Che ne pensi?

  6. Il Duca di Baionette

    Ho letto due giorni fa le pagine disponibili. Per fare un commento adeguato ci vorrebbe un articolo apposito. Ci sono varie cose da dire. Ci penserò.
    O magari aspetterò di leggerlo per intero (ma a meno che non mettano in vendita l’ebook o appaia piratato, non ho intenzione di acquistarci assieme anche la “carta” non abilitata al copia-e-incolla sul pc e priva della funzione di ricerca).

  7. iome

    la scienza ha dimostrato che i conigli sono senza alcun’ombra di dubbio dotati di facoltà telepatiche

    nel 1965 la marina militare sovietica ha condotto un esperimento condotto dal biologo Edward k. Naumov
    Naumov aveva allevato nel suo laboratorio a Mosca una femina di coniglio poi diventata madre di una cucciolata di 8 coniglietti (notare il numero, che è due volte 4)
    raggiunta l’età di due settimane li affidò a un suo collaboratore che si imbarcò su di un sottomarino nucleare.
    Alla madre vennero innestati un’elettrodo per monitorare l’attività cerebrale

    Il sottomarino con gli 8 coniglietti giunto nel mar baltico si immerse a una profondità tale da essere completamente radioisolato dal resto del mondo, nessuna comunicazione era possibile, poi il collaboratore a intervalli casuali e documentati cominciò a uccidere un coniglietto dopo l’altro

    una volta che il collaboratore fu rientrato al laboratorio si confrontò la sua documentazione con le registrazioni dell’attività mentale del coniglio madre

    risultò senza alcun dubbio che in perfetta sintonia con le morti dei coniglietti la madre manifestò forti emozioni come se fosse stata presente all’esecuzione

    (fonte Airone aprile 2008)

    Conigli telepatici conquisteranno il mondo anzi lo stanno già facendo!

    Diffidate del Duca!
    Il suo pikelhaube è un’antenna tramite la quale i conigli di Bergamo lo comandandano come un burattino, tutte le sue bizzarrie e genialità sono il risultato dell’intelligenza collettiva dei lagomorfi!!!

  8. Il Duca di Baionette

    @iome
    Quando guarderai dalla finestra e ti sembrerà di intravedere uno strano gatto sfrecciar via a balzi… quando in un parcheggio vedrai un coniglio fissarti, incurante della tua auto… quando sentirai una presenza che ti schiaccia il petto di notte e poi accendi la luce e non c’è nulla… ricorda che loro sanno che tu sai.

  1. Tweets that mention Baionette Librarie » Posso essere il coniglietto pasquale? -- Topsy.com

    [...] This post was mentioned on Twitter by Simplicissimus. Simplicissimus said: Posso essere il coniglietto pasquale?: Dopo aver cercato di far incazzare quel 3% del mio pubblico formato da uten… http://bit.ly/bhbbjO [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *