«

»

Ott 29

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (6)

I coniglietti non sono sempre impegnati a irradiare attivamente l’ambiente di kawaii, saltellando gioiosi qua e là, ma anche quando dormono ne emanano parecchio. ^_^

Tra qualche ora pubblicherò l’articolo a tema Steampunk accennato ieri.
Non potevo lasciarvi senza i coniglietti del venerdì: sono i post che preferite! ^___^

 

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2010/10/29/i-coniglietti-del-venerdi-6/

3 comments

  1. zeros

    Ma come fa a non svegliarsi subito quello del primo filmato? O_O L’ha girato e rigirato manco fosse una frittata! O_O Però: soooo cute, Master Dagon! :)
    Quanto al secondo, che sogna e si agita: lo faceva anche il mio gatto, una volta a furia di agitarsi è caduto dalla sedia su cui dormiva ^_^ poi si è guardato attorno con l’aria da “Non l’ha vista nessuno, vero, questa figuraccia?”
    Cute post! ^_^
    Ora vado a leggere quello steampunk!

  2. x7969

    Voglio rivedere quelli sull’automobilina rosa.

  3. iome

    questa settimana si concludono i festeggiamenti per i miei natali quindi ho pensato di fare a mia volta un regalo al duca

    perche?

    perche forse così convincerò l’essere radioestesico noto come il Grande Coniglio a non considerarmi una minaccia.

    Prima in tema coniglioso segnalo questo bellissimo estratto
    http://www.youtube.com/watch?v=J2-TPdB70Lg&feature=player_embedded

    Da questo film
    http://www.bizzarrocinema.it/promo/recensione/alice/

    Molto coniglioso, artistico, strambo

    POI

    Faccio dono al duca di un paio di immagini spassose che ho fatto al museo della guerra a gorizia

    Primo un elegante cofanetto contenente delle graziose miniature cromate di ogive da cannone che l’ingeniere Citroen (si quello delle automobili) inviò al generale Diaz come campioni

    http://farm5.static.flickr.com/4106/5128367908_ea9a75cff2.jpg

    E la spassosissima lettera di risposta del generale Diaz al mangiarane, purtroppo non era possibile fotografare per intero la missiva

    http://farm5.static.flickr.com/4017/5127764343_5f3a0184cc.jpg

    Poi in offerta aggiungo le seguenti meraviglie:

    La goduria fatta cingolo-rivetto-artiglieria-ingenuità dovuta all’inesperienza
    http://farm2.static.flickr.com/1338/5128366552_3720f827ea.jpg

    Un pratico supporto in legno per fucile con mira a periscopio per sparare dalle trincee austriache senza sporgersi,
    img src=”http://farm5.static.flickr.com/4031/5128364208_e91a671c32.jpg

    Le esclusive piastrine commemorative per i crucchi che si dilettaveno a sfondare crani di avversari storditi dai gas a suon di mazzate ferrate
    http://farm2.static.flickr.com/1310/5128366010_6f9d515ccc.jpg

    questa combinazione di logore suberfici ossidate e cromate e l’elegante armonia delle forme nata dal darviniano adattamento alla funzione, mi commuove profondamente
    http://farm2.static.flickr.com/1152/5127760791_11fd2ee9e0.jpg

    come qualità alcune foto fanno oggettivamente schifo, a giustificazione incolpo i vetri delle vetrinette che impediscono una sana venerazione feticistica dei bei tempi andati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *