«

»

Nov 19

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (9)

Oggi due video di coniglietti che camminano assieme. Credo che tutti prima o poi abbiano visto, perlomeno in internet, il rito di liberare un certo numero (tre o più) cuccioli di coniglio sul pavimento per poi osservare il modo in cui si muovono. Pochi però immagino che sappiano il motivo per cui si fa. Si chiama conigliettomanzia: il moto dei coniglietti in un appartamento permette di ricevere informazioni sul futuro della casa stessa e quindi della sua famiglia, di solito sotto forma di generici cattivi auspici o buoni auspici.
Il comportamento dei coniglietti buttati a mucchi sul pavimento fin dal tempo degli antichi greci permetteva di valutare la disposizione del mobilio, l’apertura di nuove finestre, la scelta di dove collocare camere da letto ecc…

L’arte geomantica dei coniglietti ha radici antiche quanto il suo corrispettivo cinese, il molto meno valido (e senza basi scientifiche) Feng Shui. Le pseudoscienze asiatiche mi hanno sempre fatto ridere. Meno male che noi abbiamo la conigliettomanzia e non quelle sciocchezze superstiziose.

Ora una piccola curiosità scientifica.
Più un gruppo di coniglietti è grande e più rapidamente tende a espandersi in tutto lo spazio disponibile. Se non fosse per la capacità di cambiare direzione del moto senza aver incontrato necessariamente un ostacolo, il comportamento dei coniglietti sarebbe assimilabile a quello di un gas. Notate alcuni degli impatti nel primo video (coniglietti come gas), assieme a cambi di direzione privi di collisione (coniglietti diversi da gas).

Il comportamento di un gruppo di coniglietti potrebbe essere assimilato, secondo il lavoro di Edwarde Tufte e Paul Farris, a una funzione random direzione-tempo-velocità, se non si considerassero le informazioni di geomanzia ottenibili dal moto stesso che, di conseguenza, non è casuale bensì legato all’effettiva qualità dell’abitazione e del suo arredamento.

Fine per questo venerdì.

 

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2010/11/19/i-coniglietti-del-venerdi-9/

1 comment

1 ping

  1. polveredighiaccio

    Sai se i coniglietti sono capaci di adoperare una tavoletta Ouija? Sono sempre più convinta che siano in contatto con molteplici dimensioni! o.O
    Sono decisamente più avanti di tutti noi…

  1. Tweets that mention Baionette Librarie » I Coniglietti del Venerdì (9) -- Topsy.com

    […] This post was mentioned on Twitter by Simplicissimus, Il Duca di Baionette. Il Duca di Baionette said: Conigliettomanzia http://wp.me/pd1SA-2Hc […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *