«

»

dic 31

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (15)

Ultimo appuntamento del 2010 con i Coniglietti del Venerdì.
Oggi dei conigli che abitano in Giappone, terra la cui popolazione sa amare i coniglietti e apprezzarli come compagni invece di mangiarli come se fossero maiali, cani o altre bestie da macello. I conigli sono persone. Molti uomini no.

L’isola di Okunoshima tra il 1929 e il 1945 ospitava una base militare dell’Esercito Imperiale Giapponese dedicata alla produzione di armi chimiche. Dopo la seconda guerra mondiale la base è stata abbandonata, ma rimangono ancora gli edifici, i contenitori per il gas (vuoti) e la centrale elettrica. Questi luoghi sono diventati la casa di centinaia di conigli a partire dagli anni ’70 (una stima parla di almeno 300). Tutto cominciò, pare, quando nel 1971 una scuola elementare di Takehara (distante 3 km, nella prefettura di Hiroshima) decise di abbandonare lì i propri conigli. In quasi 40 anni la comunità dei conigli si è moltiplicata fino a tendere al limite la capacità di fornir loro nutrimento della piccola isola, di appena quattro (QUATTRO) chilometri di circonferenza.

L’isola di Okunoshima, nel mare interno del Giappone

Fortunatamente i conigli non sono soli visto che i turisti vengono spesso in visita anche (o solo) per portar loro da mangiare e passare un po’ di tempo circondati da soffici animaletti. Il museo dei gas velenosi, un piccolo edificio di appena due stanze, non è certo ciò che attira così tanti turisti.
L’isola è diventata per i giapponesi Usagi Shima (isola dei conigli).

Rovine di un impianto di produzione dei gas

Secondo una versione non ufficiale, i turisti sono in gran parte “finti turisti” inviati dal governo giapponese. Un delegato dei conigli ha comunicato che se l’invio di cibo dovese interrompersi, grosse quantità di gas nervino verranno rilasciate nelle principali metropolitane giapponesi. Attraverso i tunnel i conigli sono in grado di comunicare e spostarsi attraverso tutto il Giappone: se anche la base venisse distrutta, i conigli hanno scorte di gas stoccate in località segrete pronte per il contrattacco.
Molti di voi non crederanno a questa storia, ma la vostra incapacità di vedere il vero perfino quando vi si para davanti non la renderà meno reale.

D’altronde, chiedetevi questo: come mai su quell’isola insignificante è stato costruito un albergo di lusso per congressi, un campo da golf a sei buche e c’è il divieto assoluto di cacciare i conigli o di portare cani e gatti? È evidente che i conigli hanno fatto pesare il loro potere sul governo giapponese. Quando non ci sono visitatori, i conigli si rilassano nell’hotel, bevendo drink con l’ombrellino.

Un coniglio sorridente accoglie i visitatori alla stazione di Tadanoumi, ultima tappa prima di prendere il traghetto che porta in dodici minuti all’isola

Fonte principale della notizia: japanprobe.com

 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2010/12/31/i-coniglietti-del-venerdi-15/

5 comments

1 ping

Vai al modulo dei commenti

  1. Marco Albarello

    Sto per morire sommerso di morbida tenerezza. *-*

    OT: Scusa Duca se vado OT, ma voglio segnalarti una cosa che penso possa interessarti per il blog:

    http://www.youtube.com/watch?v=7OglJYmNNa8

    Questo video parlò di una gara per dirigibili che avrebbe dovuto svolgersi nel 2010. Ma così non fu e io mi chiesi: Dove sono finiti quei simpatici capodogli del cielo? (Douglas Adams docet xD).

    Eccoli! http://www.travelblog.it/post/11079/world-sky-race-il-giro-del-globo-in-dirigibile

    Pare che il tutto si terrà tra il 2011 e il 2012! Ovviamente queste sono notizie frammentate e incomplete, ma hey, non sono io che gestisco la baracca qui, tocca a te informarti su ogni singolo dettaglio e farmi/ci sapere cosa ci attenende per il nuovo anno. :P
    PS: Se già ne hai parlato e nonostante la ricerca nel sito io non l’abbia trovato, chiedo scusa per la figura barbina (per non dire di merda, perchè non si può dire merda, è poco politically correct).

  2. Il Duca di Baionette

    Bello.
    C’è un dirigibile marrone senza elica e timone dentro me, proprio ora.

  3. Marco Albarello

    C’è un dirigibile marrone senza elica e timone dentro me

    Mi hai sconfitto, non mi era venuta in mente ed era un collegamento perfetto.
    Con questa citazione hai guadagnato 1000 punti stima sulla tessera soci del mio club di cui sono presidente e unico membro.
    Quando raggiungi il milione hai diritto ad una prosperosa elfa cubista omaggio per una serata a casa tua.
    Ricorda che La nostra vita è una sciarada, sulle prime sembra xxxxyx, e invece è zxxyxz.

  4. flaza

    L’invasione dei coniglietti in Giappone è già iniziata, hai perfettamente ragione.
    Passerò le ultime ore del 2010 a trovare prove tangibili per i pochi miscredenti che ancora non cedono all’evidenza dei fatti…
    Prove inconfutabili fanno ritenere che dal Giappone, tra breve, i coniglietti si lanceranno alla conquista del mondo, eliminando dal loro cammino ogni ostacolo.
    Guarda questo filmato (0.52).
    Comunque buon Anno Nuovo.

  5. iome

    Molti di voi non crederanno a questa storia, ma la vostra incapacità di vedere il vero perfino quando vi si para davanti non la renderà meno reale.

    tu lo sai che io ti credo, e per questo sono il vostro più pericoloso nemico (ma non il solo)

    il GRANDE CONIGLIO non dominerà!

  1. Tweets that mention Baionette Librarie » I Coniglietti del Venerdì (15) -- Topsy.com

    [...] This post was mentioned on Twitter by Simplicissimus, Il Duca di Baionette. Il Duca di Baionette said: Usagi Shima http://wp.me/pd1SA-2PH [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *