«

»

mag 20

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (35)

Oggi un bellissimo coniglietto di razza giapponese.
Il giapponese è una razza media, credo meno nota al grande pubblico rispetto ai vari ariete, agli olandesi o agli hotot (quelli bianchi che sembrano avere il trucco scuro attorno agli occhi), con un fisico robusto e un bel manto che alterna campi neri e gialli/arancio. Molto bello. Non so se abbia predisposizioni caratteriali, come l’iperattività dei testa di leone o il buon carattere degli ariete, dato che non essendo una razza domestica tipica non ho mai trovato informazioni nei miei libri.

Coniglietto dedicato a Gamberetta: poche ore fa ha scritto un lungo commento sull’articolo di ieri e il duchino è onorato del tempo che ha dedicato a Baionette. ^_^

 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2011/05/20/i-coniglietti-del-venerdi-35/

20 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. polveredighiaccio

    Oggi compio gli anni! Che conigliosa coincidenza che sia venerdì e ci siano i coniglietti! *_*
    Ciò mi rallegra molto! :3

  2. DagoRed

    *___*

    Auguri, polerina :p

    Se vuoi stasera potremmo organizzare un bel party in costume, con invitati vestiti modello steampunk, spogliarellisti coperti solo di pickelhaube, e una grossa torta a forma di coniglio e al gusto di carota, da cui uscirà fuori il Duca desnudo, che poi ne spartirà le fette con la sua baionetta (quella di ferro “=_=)

    E a fine serata, una bella Mensur in tuo onore. Il vincitore avrà diritto a un bacio sulla guancia.

    Che ne dici? ^_^

  3. Padre Maronno

    Auguroni tesoro!

    Visto che i conigli già sono forniti gentilmente dal padrone di casa, io ci metto un micino. =^.^=

    Tutto formato minuscolo questa settimana. :)

  4. DagoRed

    Duca, curiosità, leggevo “Caduta Libera” di Nicolai Lilin. C’è il nostro che sta a scannà un po’ di ceceni per conto dello zio Vladimir:

    Prima di sparire ha urlato: – Kolima, spegnimi ‘sto cazzo di cecchino-
    Subito! Sono partito di corsa lungo il muro e ho visto che alla fine c’era un’entrata che portava alla cantina. Mi sono buttato dentro, e sempre con il fucile spianato ho attraversato un paio di stanze. Era tutto vuoto, ma al livello del terreno si aprivano delle piccole finestre che davano sul cortile. Ne ho scelto una che era all’ombra. Prima di sparare con il fucile di precisione mi coprivo l’occhio sinistro con un cartoncino che portavo sempre con me, infilato nella piega del cappello. Era un vecchio trucco che mi aveva insegnato mio nonno Nikolaj: quando sparava copriva sempre l’occhio sinistro con un cartoncino;
    era più semplice concentrarsi sul bersaglio senza sforzarsi di tenere chiusa la palpebra, e oltretutto non danneggiava la vista, perché invece tenere a lungo un occhio chiuso e l’altro aperto sbilanciava gli occhi. Ho estratto il fucile di precisione vss, ho tolto la custodia del cannocchiale e ho raddrizzato il calcio pieghevole.

    Sarà che di cecchini non mi intendo, ma a me sta storia del cartoncino pare una cagata.
    A te risulta?

  5. Il Duca di Baionette

    Si usa regolarmente nel tiro sportivo.
    Forse perché loro sparano molto a lungo per allenarsi e possono trovare la chiusura dell’altro occhio fastidiosa. Non è comodissimo tenere un occhio chiuso e uno aperto.
    Per lo stesso motivo hanno anche fisse sugli occhiali, lenti ecc… che nel tiro militare fregano poco o niente.
    Alcune informazioni qui:
    http://www.dominoguns.it/news/files/categories/la_vista_nel_tiro.pdf

    In base alle molteplici osservazioni ed alle esperienze raccolte è noto quanto sia importante per il tiratore poter lasciare aperto l’occhio che non prende la mira, quando si tira al bersaglio. Nella maggior parte dei casi appaiono poi immagini doppie, poiché non sempre si riesce a sopprimere l’impressione visiva dell’occhio che non prende la mira. E’ grande la tentazione di chiudere nuovamente l’occhio che non prende la mira. Quando però si chiude soltanto una palpebra, l’altra palpebra si irrigidisce e preme sul globo oculare, con grande disturbo per il tiratore. Diminuisce allora il potere rifrattivo e di conseguenza diminuisce anche l’acutezza visiva.

    D’altronde il tiro sportivo è diverso (puntano a risultati di tiro “eccezionali”, non “molto buoni” o “ottimi”) e usano armi al di sotto degli 0,5 MOA, capaci di gruppi di 3-5 colpi spesso attorno agli 0,25 MOA, mentre per il tiro militare 1 MOA (tipico, PSG-1 e simili) o anche 1,2-1,5 MOA (il Dragunov) o perfino 2-3 MOA (fucili antimateriali in 50 BMG come il Barrett M107, precisi quanto un normale Karabiner 98k) sono considerati più che adeguati.

    Il cecchino quando è sul campo non passa ore guardando lungo il mirino telescopico. Non passa ore sparando, quando non si allena. Il fastidio per gli occhi è quindi minore o ininfluente.
    D’altronde ha apposta l’osservatore con cui lavora in coppia, dotato di strumenti più comodi (binocolo) per osservare a lungo il mondo al posto del cecchino e dargli indicazioni di dove guardare e quando prendere la mira.

    Dallo statunitense Field Manual No. 23-10, Sniper Training del 1994:

    This head placement also allows the muscles surrounding his eye to relax.
    Incorrect head placement causes the sniper to look out of the top or corner of his eye, resulting in muscular strain. Such strain leads to blurred vision and can also cause eye strain. The sniper can avoid eye strain by not staring through the telescopic or iron sights for extended periods.

    E ora ammira i conigli e dì quanto ti piacciono.

  6. AlinaSama

    Mannò! Ieri era il MIO compleanno!!! Fortuna che l’anno prossimo cadrà di venerdì ed avrò batuffolini fuffosi orecchiuti a festeggiare con me!

    Quei coniglietti sono davvero un amore! *-*

  7. DagoRed

    Ah ok, grazie Duca. Effettivamente nel tiro sportivo la trovo meno bizzarra come cosa. Ma un tipo che difende la Grande Madre Russia e spara a ceceni e georgiani con l’abbonamento del bus sull’occhio mi pareva una cagata.

    E ora ammira i conigli e dì quanto ti piacciono.

    Tanterrimo *___*

    Anzi, dimmi un’altra cosa. Io a casa ho questo:

    http://img580.imageshack.us/img580/5272/if1zf0dnymoywqf9c4w.jpg
    http://www.uptiki.com/images/oe819lqf0kv3dkymw1b3.jpg
    http://www.uptiki.com/images/9zinvvov1sg94bgi846.jpg
    http://www.uptiki.com/images/ce2l3kncxjy7ppc3ino0.jpg
    http://www.uptiki.com/images/gtdbridxq305pyqusdyh.jpg
    http://www.uptiki.com/images/j7meh39y5p2t7n435xvx.jpg

    Essendo che per stazza, indole e vitalità già stiamo lì, secondo te lo posso moddare in coniglietto??
    Conta che gli piace anche la lattuga.

  8. Il Duca di Baionette

    @Polvere e AlinaSama
    Per festeggiare il Duca vi autorizza a pratica l’autoerotismo pensando alla Sua Ducale Persona. Solo per oggi.
    Il che ovviamente non vi impedirà dal praticarlo di continuo come di sicuro già fate (come è possibile fermare le femmine dall’avere pensieri licenziosi sul Duca?), ma solo per oggi potete considerarvi ufficialmente autorizzate.

    Buon compleanno.

  9. DagoRed

    La regola vale anche per noi maschietti? *O*

  10. polveredighiaccio

    @Dagored: sono una fanciulla sensibile e tremebonda, il Mensur non potrebbe mai allietare la mia festa, pensa se qualche schizzo di sangue arrivasse sul dolce coniglioso?
    E, senza nulla togliere al Duca, ho in mente qualcun altro da far saltar fuori dalla torta. ^_^

    @Duca: le mie dita sono già all’opera. U.U

    @Padre Maronno: *_*

  11. DagoRed

    E, senza nulla togliere al Duca, ho in mente qualcun altro da far saltar fuori dalla torta. ^_^

    Peggio per te. Non sai cosa ti perdi V.V

    @Duca: le mie dita sono già all’opera. U.U

    a costo di diventare ripetitivo…

    <..>

    .
    .
    .

    PIIIIIIIIIIIIIIICS!!1!1 >.<

  12. Padre Maronno

    le mie dita sono già all’opera. U.U

    Comunicato ufficiale: Gli ormoni hanno dichiarato guerra ai neuroni. L’avanzata sul fronte sembra ormai inarrestabile. Il generale Progesterone ha brillantemente concluso due battaglie sul Monte Di Venere e si prepara ad inseguire i neurotrasmettitori sopravvissuti nella fossa dell’Ombelico.

    Il clima glaciale da cubetto non aiuta le truppe del regime cerebrale nella fuga. Pare che gli ormoni ribelli puntino direttamente alle colline Capezzolo, per stabilire infine un’accampamento prima dell’assalto finale.

    Ah, la primavera! Quanta poesia!

  13. DagoRed

    Ah, già, a proposito di testosterone…

    Ehmmmmmm….Duchino caro…si chiaccherava di là da Zwe

    a me l’idea di una foto di bacio saffico Tenger-Gamberetta non dispiaceva affatto.

    E la fanciulla rispose:

    Facciamo così: tu mi procuri una foto ursina tra Zwei e il Duca, e io guardo cosa posso fare.

    Duca caro, sei pronto a sacrificarti in nome della patria e dei coniglietti? *O*

    (Che, detto fra noi, Zwe è anche un bell’uomo)

  14. Lucahesse

    Buonasera a tutti! e alla sua magnificenza del duca !!!

    Quanto tempo che è passato…
    avrei voglia di rivederla per assaporare il gusto di un buon whiskey in poltrona davanti allo scoppiettare dei cocci nel caminetto del palazzo ducale… sfogliando deliziosamente le pagine di un romanzo fantasy intriso di sangue e trame ardite pieno di graziose nobiltà e false bugie…. ahhh i bei tempi del re…

    Tornando in tema comunque , i giapponesi (intesi come conigli), sono di fatto onorevoli creature destinate purtroppo alla mercè di spietati truffatori. Spiegandosi meglio, l’onore arrecatogli da anni di dura sopravvivenza e di ostentata tenerezza hanno reso questi esseri (che posso confermare essere molto saporiti) mira di losche trame ordite dalla vile e spregiudicata fonte di ogni problema moderno: il denaro. Vengono venduti per pochi spiccioli a persone che ne hanno molto spesso poca cura o che agitano la loro ignoranza, come una bandiera bianca in un campo di battaglia. Questo li rende ancora piu preziosi vanno protetti!! si faccia qualcosa miei signori!!! vanno protetti!!! diamine!!!

    aggiungo che inoltre la loro indole caratteriale li rende facilmente plagiabili e facile preda di mandrie umane dedite al cannibalismo di questi teneri batuffoli cotonati!

    facciamo qualcosa!! vi prego!!

  15. Il Duca di Baionette

    @Alberello e DagoRed
    Per i commenti dementi usate il blog di Zwei. È lì apposta per collezionare tutto il pattume che vi viene voglia di scaricare (Alberello, buttaci tutti i link ai video che ti vengono in mente).
    Su Baionette fate domande sensate o pubblicate materiale interessante legato all’argomento.

  16. Zweilawyer

    Confermo. E mai come questa volta la verità mi fa male.

  17. Clio

    Su Baionette fate domande sensate o pubblicate materiale interessante legato all’argomento.

    Che tradotto sarebbe “c’è un post apposta, La scelta del manzo” ?

  18. Mauro

    Auguri alle festeggiate!

  19. Padre Maronno

    Agli ordini Duca, ho attivato lo Spam Controller 5000!

    Ce la farò con tutto il mio entusiasmooooo… Ecco visto? Non ho messo il link alla canzone di Piero Pelù, ma ho solo storpiato un pezzo di testo, lo sto ancora tarando ma presto funzionerà alla grande. xD

    Chiedo scusa per l’inquinamento audio/visivo causato. Tutto questo mi porta alla memoria quella volta che in classe mi hanno diviso dal mio compagno di banco perchè facevamo troppo casino in classe. ç___ç Ciao Dago, è stato bello studiare con te. ç___ç

  20. KoShiatar

    Come l’Hymalaiano, il Giapponese è un colore più che una razza. Alcuni parenti del mio Mango hanno questo adorabile colore. <3

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *