«

»

ago 24

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (101)

Siamo ai Coniglietti 101, come quei bavosi cani pezzati, ma questa volta la carica sarà un’overdose di graziosità. E non proprio una carica. Più degli sciami famelici. Ma con graziosi culetti pelosi da pizzicare.

Da oggi in prima mattinata e fino a lunedì pomeriggio non avrò la possibilità di occuparmi dei commenti o di leggere le mail. Se vi mancherò, colpitevi il pomo d’Adamo con il taglio della mano. E se siete invidiosi delle mestruazioni, ficcatevi le dita nel naso finché non esce il sangue. Quattro.

 
Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=8R4mnj8DKiY
http://www.youtube.com/watch?v=hRfQbii4ZX8
http://www.youtube.com/watch?v=mqxU8etRA04

 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2012/08/24/i-coniglietti-del-venerdi-101/

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Andrea Rampon

    E se una crudelissima Crudelia Demon si presentasse per farsi confezionare una pelliccia di coniglio?

    A me comunque è venuta improvvisamente fame.
    E non sono bergamasco. Lo giuro!
    Vado a farmi un insalata via!

  2. Alberello X

    Oilà Duca, in questi giorni io e polvere ci siamo recati in diverse località e siamo capitati anche nel Castello di Sanluri.

    La quantità di materiale esposto, alla modica cifra di 5 euro, nonchè la competenza della guida (che ovviamente essendo sarda è anche gnocca in quanto prodotto esportato principalmente dalla regione) mi ha spinto dal fotografare il più possibile per condividerlo con voi brava gente dell’800.

    http://www.flickr.com/photos/marklittletree

    Consiglio vivamente di visitarlo dal vivo per ottenere lo stesso sense of wonder che è capitato a noi trovandoci di fronte a cotanto materiale di storia umana raggruppato tutto in un unico luogo. Chiedo scusa per la pessima qualità delle foto, ma avevamo solo un cellulare e la macchina fotografica Canon che dopo 6 anni di onorato servizio ha deciso di fondere sotto i colpi di sole nemico e sbarellare nel catturare la luminosità. Che il dio Kodak l’abbia in gloria.

    Viva la monarchia, viva il Duca D’Aosta e la sua generosità.

  3. DagoRed

    Ducaaaaaaaaaaaaaaaaaa x°D

    http://www.youtube.com/watch?v=nLaPjsv0G8c&feature=player_embedded

    ma tu dici che il capitolo 4 è già iniziato??? X°D

  4. Il Duca di Baionette

    Ovvio.
    E se entrerai per verificare le azioni del nuovo Fuhrer, il transessuale culone Merkel, verrai accolto ancora dai danzatori.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *