«

»

set 14

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (104)

Ci sono i coniglietti iperattivi, esagitati, che corrono in tondo come pazzi e infilano il musino dappertutto… e poi ci sono i conigli pigroni che se fanno rotolare la palla con cui giocano aspettano che il padrone gliela riporti oppure se lasciati sul prato mangiano solo l’erbetta sotto il loro muso e se ne stanno fermi, come se ci fosse bisogno di spostarli a mano da un ciuffo all’altro. Oggi i due coniglietti pigroni (il secondo è QQ Summer, quello che si faceva cullare in braccio):

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=oL52JmbMJIY
http://www.youtube.com/watch?v=PawXYSaYzC0

 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2012/09/14/i-coniglietti-del-venerdi-104/

12 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. DagoRed

    Duca, ma non si potrebbe bombardarli?? Bombe piccole eh! Giusto qualche spezzone!

  2. Clio

    Noes, Dago! Sciuperesti la carne!
    Il guinzaglio con le alucce azzurre è deliziosamente orribile, devo assolutamente regalarlo al sorcio di fratemo per Natale

  3. DagoRed

    Non dicevo i coniglietti! >.<

  4. Clio

    Se ti riferisci ai caprai che stanno facendo casino al pian di sotto, allora lascia perdere. Si potrebbe bombardarli (tra l’altro risolveremmo in parte il loro annoso problema, la sovrappopolazione), ma poi ci sentiremmo in dovere di occuparli e pacificare la situazione, cosa impossibile e che risulta nel puntuale infognamento dei nostri in posti inutili con conseguenti spese non recuperabili.

  5. Il Duca di Baionette

    L’infestazione di quegli scarafaggi con la carta igienica sulla capoccia andrebbe debellata a suon di testate nucleari tattiche, così produrrebbe il minimo impatto ambientale non spingendo troppa merda in aria (niente rischio di inverno nucleare schermando di polveri l’equatore). Siamo pieni di quella roba, visto che le divisioni corazzate del Patto di Varsavia non ci hanno fatto il favore di prendersele in testa in piena Germania: mica vorremmo farle scadere, con tutta la roba che già si spreca mentre i bambini africani muoiono di fame, eh?

    E poi nel futuro non c’è posto per le teste-di-stracci, ce lo insegna Star Trek.

  6. DagoRed

    Duca, purtroppo gli effetti della crisi colpiscono anche loro

    http://azcacophony.org/easterkeg/pics/drunk-bunny.jpg

    :(

  7. DagoRed

    http://www.ilgiornale.it/news/esteri/inutile-dialogare-lislam-837308.html

    Sarà anche un nasone con l’uccello sbertucciato, ma secondo me il cugino della Clio ha ragione >.<

  8. baccio

    I conigli vanno bene ma mi mancherebbe un bel post sui nostri editori di ebook,avevo trovato un articolo semicomico sull’intelligenza della mondadori nella ricerca degli autopubblicati.

    penso che 50 sfumature di twilight abbia fatto arrapare i nostri mugnifici editori.

    sara’ il nuovo filone dopo i succhiasangue & c

    Baccio

    Per combattere i portatori di cartaigenica proclamerei l’obbligo del maiale come cibo in italia!

  9. Clio

    ma tra il mondo islamico e l’intero mondo non islamico.

    Gli piacerebbe. Per ora le tensioni reali sono ancora tra mondo islamico e mondo islamico. Forse, se la nostra stampa continua a cianciare di scontro Oriente-Occidente, riusciremo a convincerli davvero e coalizzarli una volta per tutte. Maometto ce ne sarebbe grato. Siamo anche a buon punto!
    Per il resto sono d’accordo con l’articolo. Solo che tralascia una faccenduola: non è l’Islam a creare problemi. Sono milioni di tizi giovani, senza futuro e senza risorse, che sono incazzati. Non può essere altrimenti, visto che sono una nebbia su un territorio che ptorebbe mantenere sì e no un decimo di quella popolazione.
    Si può discutere se la religione islamica abbia avuto un effetto nefasto o meno sulla natalità e lo sfruttamento dei suoli, ma all’atto pratico quando gli esseri umani sono troppi su troppo poco o emigrano (ma non c’è più nessun posto dove emigrare) o picchiano, a prescindere dal credo.
    Personalmente mi sa che, prima che un guerrone tra Occidentali e Islamici, ci sarà un bel guerrone tra di loro. In tutto questo, la cosa più savia per noi sarebbe starcene accuratamente fuori (e per l’occasione un grande GRAZIE a Russia e Cina che ci hanno evitato una fogna siriana e facendo da soli la figura di merda di quelli che non voglino soccorrere i poveri ribelli perseguitati).

  10. DagoRed

    tl;dr
    (ese. ci manca solo che mi leggo i wot delle femmine)

    comunque ti metti con me?

  11. Alberello X

    non è il cattolicesimo a creare problemi. Sono milioni di tizi giovani, senza futuro e senza risorse, che sono incazzati. Non può essere altrimenti, visto che sono una nebbia su un territorio che ptorebbe mantenere sì e no due terzi di quella popolazione.

    Firas, lavavetri dei semafori, parlando dell’Italia.

    Si può discutere se la religione cattolica abbia avuto un effetto nefasto o meno sulla natalità e lo sfruttamento dei suoli, ma all’atto pratico quando gli esseri umani sono troppi su troppo poco o emigrano (ma non c’è più nessun posto dove emigrare) o picchiano, a prescindere dal credo.

    Ilham, cameriera d’albergo, parlando dell’europa.

    Personalmente mi sa che, prima che un guerrone tra Islamici e Occidentali, ci sarà un bel guerrone tra di loro. In tutto questo, la cosa più savia per noi sarebbe starcene accuratamente fuori

    Rashida, accattona, parlando del mondo.

    Tenger, sappi che la parte infedele di me ti ama, le nostre idee collimano più e più volte. Ma mettiti con Dago, io ti posso offrire un amore platonico, egli ti può offrire un amore dionisiaco. :P

  12. DagoRed

    Duca, sono confuso: ma quindi i beduini protestano a parigi perchè i giornali non pubblicano le tette della principessa??

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *