fbpx

Il piacere sottile di una ginocchiata sul naso

Visto che i Coniglietti del Venerdì non sembrano soddisfare le persone brutali e insensibili come DagoRed e Clio, ho deciso solo per questa volta di pubblicare un video più consono ai loro gusti primitivi. Rustemi Kreshnik, originario del Kosovo, viene steso con una ginocchiata sul naso da Mourad Bouzidi, olandese. L’arbitro butta uno sguardo sulla faccia di Kreshnik e decide all’istante di far terminare l’incontro, che si è trasformato in una lezione di rinoplastica amatoriale.

[flv:JICEhYCbM08.flv JICEhYCbM08.jpg 550 310]

E intanto i nostri calciatori frignano per un doloretto al ginocchio e chiedono due badilate di milioni in più, per poi giocare svogliati in campo e cavarsela per il rotto della cuffia quando va bene.
Preferite questa roba ai coniglini, brutali sanguinari?

 

20 comments

Skip to comment form

    • Alex 404 on 17 Settembre 2012 at 15:52

    Teniamo conto che quello deve aver ricevuto tante di quelle botte in testa da riconoscere a malapena di essere sveglio…

    Magari se ne accorge domani

    • RedRose on 17 Settembre 2012 at 16:14

    Esimio Duca, mi permetto di far notare che, come già premurosamente da lei organizzato in occasioni precedenti, un contenuto di tal fatta andrebbe celato alla vista delle signorine per bene, e riservato a quelle cerchie di giovini signori già avvezzi a cotali spettacoli
    (inserire fremito scandalizzato qui).

    La triste storia del piccolo Ranji dalla Namibia, che funge da copertina al piccolo estratto registrato dal telefonoscopio, potrebbe infatti attirare indebitamente quelle fanciulle già attive partecipanti dei circoli di dame di carità, che sono notoriamente attratte dalle storie di simili buffi esserini.

    Cordialità,

    RedRose

    • s 2 on 17 Settembre 2012 at 16:15

    Meglio i coniglietti ^_^. Voleva approfittare del commento per farti i miei complimenti Duca ti seguo da poco e il tuo blog è bellissimo!!

    • Andrea Rampon on 17 Settembre 2012 at 16:17

    Bhe, la violenza gratuita ha sempre un suo perchè… (io ho imparato il vero significato di “violenza gratuita” via militare, quando ho assistito ad un incontro di Hokey su ghiaccio femminile) ma tutto sommato, se non ci sono donnine poco vestite che si menano rotolandosi nel fango, son meglio i coniglietti.

    • DagoRed on 17 Settembre 2012 at 16:19

    :Q_____

    come al solito nella thai/MMA/K1 olandesi masterrrreis

  1. Avete ragione, mia cara RedRose.
    È che la follia di chi non ama i coniglietti mi ha fatto sragionare fino alla punta dei baffi. Starò più attento in futuro.

    • Clio on 17 Settembre 2012 at 17:17

    Preferite questa roba ai coniglini, brutali sanguinari?

    OUAIS ^w^ Grazie Duchino <3

    P.S. la mia mamma odia te e questo sito indecoroso.

  2. Orcazzozza che botta! o.O Incredibile eh! Meno male che l’arbitro ha fermato, un altro colpo e quello ci lasciava le penne! :O

    P.s Commento poche volte ma osservo in silenzio… Un po’ come Batman!

    • DagoRed on 17 Settembre 2012 at 17:39

    Orbene, discettiamo allora di educazione & pedagogia.

    http://www.youtube.com/watch?v=hwAEEUFAtCw

    Maschie lacrime vergano le mie virili e italiche guance, oh Duca. Mi verrebbe voglia di aver prole solo per educarla, in contrasto a questa società fiacca e debosciata, ai veri VALORI $__$

    • DagoRed on 17 Settembre 2012 at 20:36

    WARNING: CONTENUTI NON ADATTI A FANCIULLE ILLIBATE IN ETA’ DA MARITO

    Duca, domanda araldico-costituzionale: ma sei io, poniamo caso, fossi suddito britannico, e mi fappassi sulle pics della principessa in topless, commetterei, oltre all’immondo peccato di Onan, anche il crimine di tradimento verso la Casa Reale??

  3. No, l’adorazione della regina o di principesse della casa regnante può avere molte forme, come molte forme ha l’adorazione della nostra Dea Gamberetta.

    La pensano così anche i preti, visto che…

    Contrariamente alla polluzione involontaria che non genera colpa, è da ritenersi peccato gravissimo la masturbazione perché essa, secondo a chi si rivolge il pensiero, corrisponde all’adulterio, all’incesto e allo stupro. La masturbazione diventa poi un orribile sacrilegio se l’oggetto del desiderio è la Beata Vergine Maria. (Sanchez – Teologo).

    … le gerarchie ecclesiastiche cercano di scoraggiare la cosa.

    Io comunque avrei apprezzato maggiormente che a venire colta in pubblico fosse stata la Regina. Tu no?

    • DagoRed on 17 Settembre 2012 at 20:59

    WARNING: CONTENUTI NON ADATTI A FANCIULLE ILLIBATE IN ETA’ DA MARITO

    Interessante invero la dotta questione teologa.

    Io comunque avrei apprezzato maggiormente che a venire colta in pubblico fosse stata la Regina. Tu no?

    Tu dici tipo mentre veniva presa a pecora dal Duca di Edimburgo??

    • Flaza on 17 Settembre 2012 at 21:56

    La masturbazione diventa poi un orribile sacrilegio se l’oggetto del desiderio è la Beata Vergine Maria.

    Diamine, esperti in materia questi teologi, nevvero?
    Anni e anni di studio e di pratica…

    • Andrea Rampon on 18 Settembre 2012 at 00:19

    Diamine, esperti in materia questi teologi, nevvero?
    Anni e anni di studio e di pratica…

    Ne convengo Sir Flaza, in effetti tali esperti teologi, che praticano il celibato e la castità, in età avanzata hanno spesso problemi di vista, quasi tutti una discutibile opinione sulla nostra retta moralità di gentiluomini e un’interessante teoria sulla gestione della famiglia. Tranne alcuni di loro, che vengono accusati, da molti infami mentitori, di essere dei pederastri.
    Temo che il loro maggior problema sia l’ingratitudine umana…

    • Herduk on 18 Settembre 2012 at 11:31

    Esimio Duca,
    codesta testimonianza è poca cosa rispetto alla violenza di
    tale spettacolo assolutamente da evitarsi per le signorine dabbene.

    Le altre signorine posso partecipare.

  4. Tutto ciò ? disdicevole.

    • Angra on 18 Settembre 2012 at 21:29

    Anch’io un po’ di anni fa ho vinto un incontro grazie a un ginocchio e al dito medio dell’altro che si è mezzo staccato, con cartilagini esposte e schizzi di sangue. Lo sguardo di mia madre diceva “ho partorito un assassino” ^___^

    • Flaza on 19 Settembre 2012 at 17:51

    La migliore ginocchiata di sempre, comunque, per me rimane quella di Frankenstein Junior (06.48”).
    Wow.

    • StefanoM on 21 Settembre 2012 at 00:59

    quale dilettantissima schiappa in savate e k1 che sono ho molto apprezzato la visione del video.
    inoltre mi chiedo come abbia potuto sanguinare così poco un naso ridotto in quel modo…

    • DagoRed on 21 Settembre 2012 at 08:33

    Angra, anche tu fai/facevi buoootte?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.