«

»

dic 07

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (116)

Oggi c’è il coniglietto Momo, un bell’ariete olandese rossiccio. Nel primo video ha 10 mesi e si pulisce il pelo, nel secondo si pulisce ancora il pelo un anno dopo. Entusiasmante. Volevo fare dei video in cui mi pulisco il pelo, ma poi ho pensato che non era il caso di rubare spazio alla pregiata selezione settimanale di coniglietti.

È bella perché è vera.
Ringrazio DeVangus per la segnalazione.

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=99Ly7MHnL4s
http://www.youtube.com/watch?v=E1b7aOhpk8s

 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2012/12/07/i-coniglietti-del-venerdi-116/

8 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. MattoMatteo

    ADORO il coniglietto psicopatico della vignetta! XD
    Finalmente un coniglietto che non correrà mai il rischio di essere mangiato da uno stupido umano.

  2. Federico Russo "Taotor"

    A un primo sguardo non mi ero accorto che il coniglietto ha indossato la testa della volpe, lol!

  3. DagoRed

    Secondo me il Duca da ubriaco assomiglia Tom Bombadil…

  4. Il Duca di Baionette

    Io non sono mai ubriaco.
    Quindi ci somiglio da sobrio. :-|

  5. Herduk

    Stanotte ho sognato il Duca che girava per casa mia, accarezzando il mento di un coniglietto rosso malpelo, minacciando chiunque di difendere il roditore usando “tutti i suoi cannoncini da 11″.

    Che la profezia Maya si stia avverando?

  6. Il Duca di Baionette

    21-12-2012: Zwei pubblicherà ZODD il più orecchiuto colpo di stato planetario inizierà.

  7. reno

    21-12-2012: Zwei pubblicherà ZODD il più orecchiuto colpo di stato planetario inizierà.

    Ecco perchè ho visto una signora girare con un coniglio avvolto in una coperta e un signore con un un altro coniglio nel cestello della bici. Ricognizioni tattiche.

    Duca il racconto sui granatieri che avevi scritto potresti fare come Tapiro http://tapirullanza.wordpress.com/2012/11/10/tre-romanzi-fikissimi-che-forse-non-scrivero-mai.

  8. Il Duca di Baionette

    Ovvero indossare una giacca di tweed con le pezze di cuoio ai gomiti, gilet rosso, farfallino, enormi occhiali tondi con la spirale al centro, dentoni sporgenti e un’enorme copia del Capitale lucchettata da usare come arma per expare?
    Così vedo Tapiro nel mondo reale… che non è questo e assomiglia a un JRPG.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *