«

»

Dic 21

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (118)

Oggi, 21 Dicembre 2012, come previsto dai Maya inizierà un cambiamento epocale. Una nuova era di splendore. Dopo millenni il Grande Piano sviluppato dai Conigli entra nella fase operativa. Il più lento, anomalo e complesso Colpo di Stato della storia. Anzi, un Colpo di Mondo. Lentamente, insidiosamente, i Conigli inizieranno a riprendersi ciò che è loro: il controllo del pianeta. Non avverrà dall’oggi al domani, sarà lento, graduale.

Ma non voglio parlare oggi dei conigli e della loro storia: basti sapere che per una specie le cui radici su questo mondo risalgono a 50 milioni di anni fa e che ha assunto l’aspetto “moderno” tra i 10 e i 20 milioni di anni fa, paiono ridicoli i tempi concitati di una specie frenetica come la nostra, che ha divorato e bruciato il mondo in pochi secoli (contro decine di milioni di anni di prosperità e uso sostenibile sotto l’illuminato sguardo dei conigli) e che in tutto ha appena 200mila anni come Homo Sapiens e 2 milioni se consideriamo fino all’Homo Erectus (una scimmia lurida e indegna del termine uomo, quanto un dittatore subsahariano, in realtà).

I tempi dei conigli sono diversi, la loro specie gloriosa, la vittoria finale certa.
È l’alba di una nuova Era dominata dagli orecchiuti signori del pianeta.
L’uomo ha corso come un folle per dominare il pianeta in pochi millenni, ma come gli anziani ricordano, forse tramandando un antico monito dell’Età dell’Oro, quando i conigli insegnavano la scienza del passato agli uomini:
chi troppo in alto sal cade sovente precipitevolissimevolmente.

L’uomo non ha mangiato la foglia e la trappola si sta chiudendo.
L’uomo non ha l’intelligenza del coniglio.
I conigli sì che mangiano sempre la foglia:

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=JmJ0VWTSS94
http://www.youtube.com/watch?v=C0Y1Cvn93mI
http://www.youtube.com/watch?v=r3M6G1LKZ5k
 

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2012/12/21/i-coniglietti-del-venerdi-118/

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Federico Russo "Taotor"

    paiono ridicoli i tempi concitati di una specie frenetica come la nostra, che ha divorato e bruciato il mondo in pochi secoli (contro decine di milioni di anni di prosperità e uso sostenibile sotto l’illuminato sguardo dei conigli)

    C’è tanta verità in ciò, datemi un Amen!

  2. Il Duca di Baionette

    Ecco il tuo He-Man!

  3. MattoMatteo

    In realtà la profezia dei Maya SAREBBE stata esatta, se i conigli, nella loro immensa bontà e lungimiranza, non avessero deciso di risparmiarci.

  4. MattoMatteo

    Ho appena scoperto che i coniglietti sono persino in grado di sconfiggere gli Alien! XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *