«

»

Ott 17

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (213)

Un piccolo coniglietto grigio scuro, verso il nero, per questo venerdì 17. Anomalo il secondo video: la mamma coniglia, tipicamente prive di atteggiamenti affettuosi, lecca il piccolo… che, come capita spesso ai conigli, lo stia leccando per sbaglia pensando di leccare il proprio pelo? Non lo so. Il piccolino viene ribaltato dalle slinguate. ^_^

Se non funziona prova qui ▼

Se non funziona prova qui ▼

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=_5r4Pep6Cs8
http://www.youtube.com/watch?v=8QvqmxHgH1I

 

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.
Nel gennaio 2017 ha avviato un canale YouTube.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2014/10/17/i-coniglietti-del-venerdi-213/

1 comment

  1. Frundsberg

    Troppa pucciosa coniglisità per essere un Venerdì 17.
    Per ripristinare i giusti livelli di glicemia e ricordare che i conigli sanno anche essere bestie veramente cazzute agevolo la seguente immagine che testimonia che i conigli sono così badass da poter apparire, come messaggio subliminale, sul volto di un predatore.

    https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/10584029_756774774394799_8964412001963080491_n.jpg?oh=532e20b0d757e7236e8feded34fa1e6d&oe=54C570C2

    Pensate a tutte quelle bestiole che quotidianamente vengono mutilate e accoppate dai quei malnati felini domestici…probabilmente l’ultima immagine che si portano nella tomba è il volto di un coniglietto incacchiato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *