«

»

Feb 06

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (229)

Nel primo video un coniglietto grigio viene lavato sul culetto perché da piccoli è normale che si sporchino di pipì e di pupù. Quando accadeva Gamberetta ci picchiava perché era suo dovere per educarci, ma non in faccia, proprio come ha approvato Papa Francesco di recente.

Nel secondo video un coniglietto viene posto davanti a uno specchio e se ne frega abbastanza. Di solito si dice che gli altri animali non sono in grado di riconoscersi allo specchio, mentre l’uomo sì, quindi gli altri animali sono stupidi perché sì. Non si considera che se un animale non ha reazioni da ragazzina idiota di fronte alla propria immagine riflessa, non va considerato stupido: ignorare la banalità del proprio aspetto è intelligenza, al più. I coniglietti non usano specchi, non ne hanno bisogno: sono perfettamente consapevoli di essere bellissimi, per questo non badano alla propria immagine riflessa che nulla di più può dir loro di quanto già non sanno.

Se non funziona prova qui ▼

Se non funziona prova qui ▼

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=RVDP1AcDH4s
http://www.youtube.com/watch?v=lXVdaRf3yB8

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.
Nel gennaio 2017 ha avviato un canale YouTube.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2015/02/06/i-coniglietti-del-venerdi-229/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *