«

»

Lug 23

Stampa Articolo

Dinosauri, alieni e altre novità su Vaporteppa

Non faccio un post dedicato a Vaporteppa da qualche mese. Le uscite nei primi mesi del 2015 sono state tutte di traduzioni di opere di Carlton Mellick III, dati i ritardi su quelle in italiano previste. Nel caso del romanzo di fantascienza nuovo di Giuseppe Menconi il ritardo è stato soprattutto colpa mia, ma comunque c’era un po’ da lavorarci sopra e diciamo che anche se tutto fosse andato al meglio non sarebbe uscito prima di luglio. Ora spero esca a ottobre, a occhio.

A proposito, gli ultimi due romanzi di Carlton Mellick III portati sono questi:

Una storia di matrimonio, cura dei bambini e spose che divorano i mariti.

Gli USA sono diventati un posto strano, in cui i fanatici bigotti dettano le leggi: una coppia che ha avuto figli non può divorziare; una donna non può abortire; se un uomo mette incinta una donna è obbligato a sposarla. L’unica cosa che importa è l’interesse dei bambini.

Un uomo è stato arrestato per non essersi presentato alle proprie nozze con una donna che neppure conosce. L’ha messa incinta, non ricorda come, e le nuove leggi impongono di sposarla o finirà in carcere.
Ma quello che lo aspetta non è un normale matrimonio. La donna che deve sposare è una Usagi e le donne Usagi si nutrono del marito, assorbendolo un po’ alla volta col sesso fino a ucciderlo, per alimentare i propri bambini.

Per il bene dei bambini, il padre dovrà morire. Inizia una lotta contro l’assurdità delle leggi e contro il destino, in una vicenda liberamente ispirata a “Il processo” di Franz Kafka.

Compralo su Ultima Books (ePub o Kindle) o Amazon (solo Kindle)

Una storia di gangster in un mondo in cui al posto delle auto si guidano dinosauri meccanici.

Psycho June Howard, detta Pugni di Armadillo, voleva diventare una pugile professionista, ma l’aver barato facendosi impiantare due armadilli al posto delle mani per colpire ancora più forte ha portato alla sua squalifica a vita dagli incontri ufficiali.

June si è ridotta a servire un boss della malavita che si eccita a farsi picchiare, ma dopo una sessione di allenamento il boss è morto e la banda di gangster le sta dando la caccia per vendicarsi. L’unica persona disposta ad aiutare June nella fuga è Mr. Meraviglia, un ex pilota professionista mutilato con braccia e gambe che terminano all’altezza di gomiti e ginocchia.

Una storia strana, popolata di gangster sopra le righe dotati di capacità straordinarie. Il primo romanzo breve di Carlton Mellick III scritto balzando di continuo lungo la linea temporale degli eventi, mischiando passato e presente per creare un mix ad alta tensione.

Compralo su StreetLib Store (ePub o Kindle) o Amazon (solo Kindle)

Nel frattempo altri quattro romanzi brevi sono stati scritti o stanno venendo completati e verranno pubblicati tra i prossimi mesi e l’inizio del 2016. Questi quattro nuovi romanzi brevi sono di quattro autori diversi. Due usciranno in tempi brevi, tra agosto (se mi danno l’ISBN) e l’inizio dell’autunno, altri due spero tra la fine dell’anno e l’inizio del 2016. Tre sono autori nuovi, anche se uno di loro è un mio vecchio lettore, e l’altro è Pippo Abrami. Pippo ha in cantiere una storia in corso di scrittura ora (non è un seguito di L1L0 e non è steampunk), davvero promettente.

Tornando al primo che pubblicherò del gruppetto, il mio vecchio lettore (scoprirete presto chi è): strano che sia più facile trovare autori bravi tra persone che studiavano la scrittura e seguivano Gamberi Fantasy, no? Gente che magari non ho conosciuto finché non si sono proposti, lurker di vecchia data. Anzi, no, ovviamente non è strano che lo studio porti a risultati. :-)

Giuseppe Menconi, che non conoscevo prima che facesse il mio corso su agenziaduca.it, da anni studiava da solo e tentava di migliorare. Diego Ferrara, Francesco Durigon e Pippo Abrami (autori dei tre racconti gratuiti di Vaporteppa), conosciuti grazie al vecchio concorso Steampunk indetto da me anni fa, non erano a digiuno di tecniche di scrittura e seguivano anche loro il mio sito (il che mi pare ovvio, visto che hanno partecipato al concorso) e quello di Gamberetta.

Giulia Besa, pubblicata prima da Einaudi, poi da Sperling & Kupfer e in attesa di pubblicazione da Giunti (e, secondariamente, ha già pubblicato anche un racconto per Vaporteppa), non ha mai nascosto di essere una lettrice e fan di Gamberetta.
Quando le ho inviato, in pratica solo “per conoscenza”, il manualetto base del mio corso un anno fa, lei conosceva già tutta la teoria lì espressa avendola studiata sui migliori manuali di scrittura nel corso di anni. Era diverso solo il punto di vista con cui la esponevo, ovvero l’approccio nel mio caso più legato alla teoria e alla costruzione di un sistema complessivo (la mia teoria “dell’epifania” o quella della “gerarchia delle priorità”) rispetto alla massa dei manuali meno sistematici.

Altri aspiranti autori li ho trovati in questi mesi e ho fornito loro gratuitamente il mio corso, essendo stati scelti per vedere se potranno diventare produttivi per Vaporteppa. Guarda caso, questi testi abbastanza buoni da poter far passare la selezione sai loro autori provenivano in gran parte da persone (che non conoscevo, d’altronde il 99%+ dei frequentatori non commenta mai) che poi ho scoperto avevano studiato articoli e manuali consigliati da Gamberi Fantasy.
E ovviamente altri autori li sto cercando ancora, frugando tra nuovi arrivi e invii dei mesi scorsi ancora non letti. Ho seguito nelle ultime settimane la formazione di base di altri tre autori, ma non so quando e se diventeranno produttivi.

Il fatto di disporre di autori preparati che sanno di cosa parlano e hanno qualcosa da dire su argomenti specifici (non ignoranza e starnuti), ha permesso di avviare la sezione la parola agli autori, dove Giuseppe Menconi, Giulia Besa e Alessandro Scalzo hanno già risposto alle prime domande. Il riscontro di pubblico è stato molto buono: i commenti e le risposte hanno perfino più contenuti interessanti dei piccoli articoli da cui nascono!

Si parla di libri, no?

Si parla di libri, no?

Oltre alle domande agli autori e ai commenti, su Vaporteppa si è iniziato a parlare di scrittura anche in appositi articoli. I primi due articoli un po’ più tecnici (dopo alcuni articoli più teorici e di contorno), che entrano nel merito di come si ragiona per immaginare una storia, sono già stati pubblicati. Si parlerà principalmente di storie a livello di struttura, concetti validi anche per le sceneggiature di fumetti o film, in pratica, più che di scrittura terra-terra delle frasi. Gamberetta ha già fatto un ottimo lavoro nei suoi tre manuali.

E sapete già delle pillole di storia? Come saprete sui social di Vaporteppa ogni giorno viene elencato almeno un evento avvenuto in quel giorno del mese in un anno compreso tra (indicativamente) il 1789 e il 1914. Sono eventi curiosi e/o importanti, talvolta commentati con veri e propri mini-articoli di approfondimento. Queste notizie ogni 10 giorni vengono raccolte e pubblicate sul sito nella categoria pillole di storia.
Quando nuove notizie del giorno, il prossimo anno, verranno eventualmente scelte al posto di quelle già usate, le pagine verranno aggiornate con l’aggiunta.

Direi che questo è più o meno tutto.
Vaporteppa è al lavoro, Vaporteppa cerca nuovi autori italiani. Il messaggio è sempre lo stesso: se interessa davvero fantascienza e fantasy, se davvero si vuole scrivere venendo seguiti gratuitamente, l’occasione c’è ed è ora. L’editoria non migliora piangendosi addosso, migliora solo quando chi ha a cuore la narrativa decide di agire.

Non tenetevi tutto dentro, solo se scrivete potete pubblicare le vostre idee!

Non tenetevi tutto dentro, solo se scrivete potete pubblicare le vostre idee!

Zero lamentele, studiate, scrivete, proponetevi e noi saremo qui per assistervi e pubblicarvi. Chi non manda nulla, aspetta anni e poi frigna quando sarà troppo tardi per proporsi, dimostra solo di essere un poser della lamentela editoriale e non un vero autore. Gli autori scrivono. :-)

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.
Nel gennaio 2017 ha avviato un canale YouTube.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2015/07/23/dinosauri-alieni-e-altre-novita-su-vaporteppa/

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Emue

    Duca, ma una volta che hai trovato un autore che può accedere alla formazione gratuita, quanto tempo rimane in formazione? In realtà non ho ben capito come funziona la Scuola di Ardimento in generale… anche se venire sparati da un obice dev’essere davvero emozionante!

  2. Il Duca di Baionette

    Fino a quando rimane utile.
    Se dimostra che non produce niente di utile, se i suoi sforzi non portano mai a qualcosa di buono (o non completa mai le opere valide che stava scrivendo), la sua priorità diventa sempre minore rispetto a tutti gli altri. Quando diventa insignificante, finisce con non avere più supporto fino a quando non dimostrerà di nuovo di meritare di venire seguito. :-)

    La prima parte di formazione, il corso base, viene fatto il più velocemente possibile. Dopo gli incontri sono legati alla rapidità e impegno dell’autore nel trovare idee, proporre cose e in generale mantenere alta la fiducia sulle sue capacità e voglia di fare.

  3. M. G. Prometheus

    “O non completa mai le opere valide che stava scrivendo”. Sto fischiettando innocentemente. Daje, appena finisce la sessione d’esami, ricomincio a lavorare.

    Anyway, sono molto curioso di scoprire chi sono i nuovi autori e cosa hanno prodotto. E anche di leggere il testo di Abrami che sembra molto promettente. :)
    Per quanto riguarda Mellick, invece, ho amato tantissimo “La Marcia Carnale”. Quanti altri suoi racconti state traducendo?

  4. Il Duca di Baionette

    Eh… ho tre opere con le traduzioni fatte e sono indietro io a revisionarle, un’altra traduzione che sta venendo completata (e devo mandare appunti anche a quella) e altre tre assegnate da poco che stanno venendo fatte.

  5. Nicholas

    Pillole di storia sono i miei articoli preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *