«

»

Dic 04

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (272)

Oggi ancora bei coniglietti bianchi dal canale MybbBunny.
Come è scritto sotto uno dei video: “i coniglietti, se allevati nel modo corretto, diventeranno i tuoi migliori amici. Impareranno presto a fidarsi e a cercare le coccole, soprattutto se indossi qualcosa di soffice e peloso”. E non solo, aggiungo io: Se correttamente allevati possono fare ben altro!

Il mio calendario in questi giorni. Un bellissimo dicembre 2015 e il coniglietto è praticamente identico a me! Non è tutto così... sano e normale?

Il mio calendario in questi giorni. Un bellissimo dicembre 2015 e il coniglietto è praticamente identico a me! Non è tutto così… sano e normale?

Test scientifici hanno dimostrato che cuccioli di coniglio mai esposti ad alcuna forma di linguaggio, entro la terza settimana parlano fluentemente greco antico e latino. Ed entro il terzo mese, se dotati dei libri, sanno a memoria la Poetica di Aristotele, Iliade, Odissea, tutte le sette tragedie arrivateci di Sofocle e tutte quelle di Euripide meno la Medea (perché quella frignona ai coniglietti non piace).
Il fatto che i coniglietti di 3-4 mesi abbiamo una predilezione per Tolstoj e Gogol’ e scarso interesse per Dostoevskij invece è un mito (forse diffuso da Nabokov): in generale ai conigli come svago leggero, come romanzi da leggere per riposare il cervello, piace tutta la grande letteratura russa.

Trovo particolarmente adorabile il musino che fa il coniglietto nel primo video quando viene messo a sedere. Ha proprio aspetto, proporzioni ed espressione dei coniglietti che immagino popolare la casa di Gamberetta, prendere il tè e studiare la progettazione di armi di distruzione di massa per dittature in giro per il mondo. Perché i conigli sono la cosa che importa di più. Parafrasando uno dei nuovi romanzi di fantascienza depressa-nichilista distopica-militare in uscita su Vaporteppa prossimamente: “e così salveremo Gamberetta e la sua famiglia di coniglietti” (la capirà solo l’autore e chi leggerà il romanzo).

Se non funziona prova qui ▼

Se non funziona prova qui ▼

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=bc4ug-n5-ac
http://www.youtube.com/watch?v=ImHuMwWBATs

 

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.
Nel gennaio 2017 ha avviato un canale YouTube.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2015/12/04/i-coniglietti-del-venerdi-272/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *