«

»

Gen 23

Stampa Articolo

Ho comprato “I Padroni dell’Acciaio”

Ho comprato I Padroni dell’Acciaio, la raccolta di monografie dedicate a dieci combattenti del passato scritte da Gabriele Zweilawyer e arricchite dalle illustrazioni di Francesco Saverio Ferrara. Dove potete comprarlo? Al link precedente, ma solo entro il 31 gennaio: è un crowdfunding con obiettivo flessibile, per cui il libro verrà prodotto qualsiasi sia la quantità di ordini arrivati. Insomma: se lo vorrete, lo avrete. ^_^

L’idea di pubblicare questo volume nasce dalla passione per l’oplologia e la guerra medievale-rinascimentale di uno storico, Gabriele Zweilawyer,  e di un disegnatore professionista, Francesco Saverio Ferrara.

Il volume sarà stampato interamente a colori e conterrà dieci monografie, diversi focus su armi e battaglie, e oltre venti disegni originali di Francesco Saverio Ferrara.

  • Dopo due lauree e duecento articoli specialistici, Gabriele Zweilawyer ha pubblicato due volumi storici (Storia della Presa di Salamina e del Comandante Marcantonio Bragadin e Gli Arabi in Israele) e collaborato con diversi professori e ricercatori universitari. Il suo sito, www.zweilawyer.com, ha ricevuto 5 milioni e mezzo di visite negli ultimi quattro anni, mentre la sua pagina FB, Zhistorica, ha oltre 20.000 follower. Lavorando su diverse fonti, specie ottocentesche, hq riportato alla luce la storia di tre personaggi storici di eccezionale interesse, Pier Gerlofs Donia, Pregeant de Bideoux ed Enrico V di Brunswick.
  • Francesco Saverio Ferrara è uno degli illustratori italiani di maggior talento. Dopo il liceo artistico, dove frequenta i grandi maestri della pittura e del disegno, ha continuato gli studi al monastero benedettino apprendendo l’arte della miniatura e della calligrafia. I suoi lavori a tema medievale e fantasy riscuotono da anni l’apprezzamento degli esperti del settore e di tutti gli appassionati.

Se volete un assaggio degli articoli di Zweilawyer, eccone tre a tema col libro:

Io ho scelto il pacchetto Diamond per sostenere Zwei e la sua idea. Lo conosco da prima che aprisse il blog e lo stimo moltissimo per i suoi articoli di storia (ormai l’unica argomento del suo blog) e per i suoi muscoli guizzanti. Era molto divertente anche quando si occupava di fantatrash (articoli ormai confluiti sul suo blog secondario, come il fantastico articolo in 4 parti su Arsalon), ma gli articoli di argomento storico sono molto più utili per cui, per me, molto meglio se concentra le forze dove può dare davvero il meglio.

Una delle mensole a sinistra della mia libreria principale: non vedo l’ora che I Padroni dell’Acciaio sia qui in buona compagnia!

Bastano anche solo 10 euro per ottenere l’ebook e, soprattutto, sostenere un progetto che merita sostegno! Il cartaceo costa 30 euro, ma avete visto che illustrazioni avrà? Li merita TUTTI.
Veloci, al 31 gennaio mancano 8 giorni:
mica vorrete trovarvi senza la vostra copia, come dei pirla, perché avete rimandato l’acquisto, eh?! ;-)

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.
Nel gennaio 2017 ha avviato un canale YouTube.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2017/01/23/ho-comprato-i-padroni-dellacciaio/

3 comments

  1. VonFrundsberg

    Meno male che sono passato da queste parti, altrimenti rischiavo di perdermi questa chicca del buon Zwei!
    Grazie per la segnalazione ;)

  2. Giovanni

    Pier Gerlofs Donia in arte Gatsu. :D

    Giusto per chiarire caro Duca, tu ci stai dicendo che quel rabbino di Zwei non ha pensato di regalartene una copia? Ammazza che taccagno!!! :D

  3. Il Duca di Baionette

    Voleva regalarmene una, ma gli ho risposto “col cazzo” perché il progetto è figo e lo voglio sostenere. Poi ho pagato subito i 100 euro in modo che non potesse riprovare a convincermi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *