Stampa Pagina

Siti Consigliati

Ecco un po’ di siti che mi sono piaciuti, con descrizione in breve.
La lista viene aggiornata a mano a mano che i vecchi siti si dimostrano non più interessanti o gli aspiranti scrittori gettano la spugna.

Blog di (Aspiranti?) Scrittori di Fantasy

Questi sono blog che per qualche motivo mi hanno colpito e che sto seguendo attualmente.

Gamberi Fantasy: il sito della nostra Dea, Chiara Gamberetta hime-sama. Contiene recensioni di film e libri, oltre ad articoli molto intelligenti sul mondo della scrittura. È un sito che merita di essere letto con attenzione: dietro il pungente sarcasmo ci sono recensioni molto più intelligenti e spietate di quanto i suoi (molti) detrattori vogliano far credere. Una certezza di sincerità e qualità.

A proposito di chi non potendo criticare su fatti reali allora inventa menzogne ▼

Zweilawyer: avvocato di Roma, antropologo criminale ed esperto in zoologia della razza negra, appassionato di oplologia (in particolare spadoni a due mani), body building, fantasy, rievocazione storica e combattimenti con le armi antiche (soprattutto gladiatori). Ha scritto un romanzo fantasy (Zodd, di cui potete leggere il primo capitolo in versione beta) ed ha partecipato a pubblicazioni sugli armamenti degli antichi romani (incluso “Gladiatori”, con Silvano Mattesini, in cui appare anche come modello per la gioia gay ursina di molti).
Il sito contiene ottimi articoli dedicati alle spade, argomento mai trattato su Baionette Librarie.

Tapirullanza: il sito di Tapiro dedicato alla segnalazione di interessanti romanzi di narrativa fantastica, possibilmente poco conosciuti ai ggiovani d’oggi perché non più disponibili in libreria (Le sirene di Titano) o quanto meno un po’ datati e meritevoli di maggiore attenzione (Flatlandia). Secondariamente parla anche di romanzi più noti o di autopubblicazioni più o meno meritevoli. Può essere un valido punto di riferimento per chi si avvicina alla narrativa fantastica, non è soddisfatto dalle novità (oscene) presenti in libreria e vuole farsi una cultura sui “classici” che tutti i veri appassionati dovrebbero perlomeno conoscere di nome. Iniziativa lodevole.

Fortezza Nascosta: il blog di Clio/Tenger dedicato alla storia militare, in particolare dell’estremo oriente, e alla narrativa. Clio è una scrittrice tecnicamente a un livello molto buono, ho visto un capitolo del romanzo storico militare che sta realizzando, che in futuro potrebbe produrre opere degne di nota (se ne completa qualcuna).

Carmille: recensioni e riflessioni sull’editoria e sulla scrittura di Angra. E’ molto simpatico e pungente contro Lulu, la Delos e gli scrittorucoli con manie intellettualoidi: merita di essere visitato. Ha pubblicato in eBook gratuito un romanzo science-fantasy molto interessante, Marstenheim, una storia onesta e ben scritta. [Ormai aggiornato molto raramente.]

Il Rifugio di Taotor: racconti, riflessioni e speranze di un giovane scrittore Fantasy. Mi pare un ragazzo che ha la capacità e la mentalità giusta per imparare a scrivere bene nei prossimi anni e, si spera, a trovare non solo un buono stile, ma una buona storia da narrare. Aveva tentato una virata verso lo Steam, dopo la fase di cagoso medioevo dei primi anni. Al momento la narrativa sembra ferma, ma scrive interessanti recensioni.

Altri siti

Military Rifles: i fucili a polvere nera militari con bossolo metallico dal 1865 al 1888 circa, divise per paese, con fotografie e un po’ di informazioni. Perfetto per farsi una panoramica completa di queste armi.

La lista viene aggiornata quando mi pare.
Se i siti indicati non soddisfano le aspettative in termini di interesse personale per gli interventi che vi leggo, smetto di consigliarli. Fine.

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/siti-consigliati/

13 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. alladr

    ma che figata! grazie mille!
    mi sento solo un po’ pirla perché mi sono accorto solo adesso di questa segnalazione.
    oh, a casa diventerò insopportabile per le mie vanterie… :)

  2. Il Duca di Baionette

    Prego :-)

  3. Nutza

    Sì, anch’io mi sento un po’ rimbambita perchè noto solo ora il mio sito nell’elenco… :D

    Grazie per la fiducia accordatami (e anche per lo star dietro ai continui traslochi delle Storie Infinite…!).

  4. Nutza

    Salve Duca!

    Una curiosità: non ricordo se il tuo commento finale al link al mio sito (“Vane speranze? Probabilmente sì”) sia un aggiunta posteriore o meno.

    Insomma, mi dai già per morta come (aspirante) scrittrice?

    Basta non aggiornare il blog per un po’ che la comunità virtuale ti taglia fuori… Andiamo bene!

    :-P

  5. Il Duca di Baionette

    C’era già prima, all’epoca del tuo commento precedente. Non sono mai molto ottimista. ^__^

    In compenso ho sottolineato col testo sbarrato l’avvenuta conversione allo Steam-qualcosa di Okamis. Non so se sia una cosa positiva o meno, ma mi fa piacere. ^-^

  6. Nutza

    Ah ok, era solo per capire, nel caso si trattasse di un’aggiunta a posteriori, cosa io avessi combinato nel frattempo per far crollare così la tua “fede” in me.

    Fai bene a non abbandonarti a facili entusiasmi: è già brutto ricevere delusioni da autori pubblicati, figuriamoci da eterni-aspiranti! ;-)

  7. Nutza

    A proposito di Okamis: ho appreso anch’io della radicale virata dell’ex suo “Guanto d’argento”… apprezzo sempre quando un autore ha il coraggio di rifare tutto da capo e tagliare quel che va tagliato. Sono anch’io in curiosa attesa degli esiti… :-)

  8. Zweilawyer

    Avvocato non lo sono ancora, ma se vuoi darmi il titolo me lo prendo senza problemi, tanto, specie al sud, molti legali non hanno mai preso l’abilitazione :).
    Sul mio romanzo piangiamo assieme lacrime amare, vista la Caporetto che si sta profilando. Vabbè, non tutto è perduto. Intanto ti ringrazio e ti auguro sogni di natura sessuale con elfette dalle orecchie puntute e fatine gangbangose.

  9. Uriele

    Uriel è anche scrittore di fantascienza robotica (con leggi alternative a quelle Asimoviane), mi sono accorto solo adesso dell’aggiunta :D

  10. Angra

    Uriel (senza la “e” finale) deve aver sviluppato anche delle sue particolarissime leggi della statistica, visto che ritiene che ben il 70% dei ristoranti italiani siano di qualità inferiore alla media dei ristoranti italiani ^___^

    Ammirevole anche la tempestività del suo articolo, che arriva ben nove mesi dopo che Gamberetta ha detto che non recensirà più schifezze fantasy italiane.

    Poi c’è uno squallido trucco degno di nota per la peculiarità che ha di svilupparsi in due fasi: nella prima non distingue i critici prezzolati dai lettori che scrivono recensioni a beneficio di altri lettori, e nella seconda fase mette Gamberetta fra i critici, non fra i lettori. Un vero gegno del male.

  11. Magdalena

    Ma il sito di Okamis è esploso?
    Che gli è successo, qualcuno ha notizie?

  12. Il Duca di Baionette

    Okamis è diventato uno zombie-licantropo in seguito al morso di un angelo-vampiro geneticamente modificato sotto forma di coniglio radioattivo. E ha chiuso il blog perché nella nuova condizione non aveva tempo di occuparsene e non gli piacevano alcuni vecchi post.

  13. Okamis

    @ Magdalena

    Sono vivo, più o meno… Purtroppo però una concatenazione di eventi, vuoi lavorativi, vuoi di salute (maledetti angeli-vampiri!), mi ha costretto lontano dal sito per parecchie settimane, ricordandomi della sua esistenza solo quando il mio vecchio web hosting mi ha mandato una mail per ricordarmi di pagare l’abbonamento o di levarmi dagli zebedei ^_^ A quel punto scrissi un articolo in fretta e furia per informare della chiusura di Infiniti Sentieri, che però temo sia stato letto da quattro persone in croce (mea culpa). In futuro mi piacerebbe riaprire un blog, ma sarà qualcosa di completamente diverso dal precedente, di cui, come ha detto giustamente il buon Duca, rinnego molte cose.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *