«

»

Mag 11

Stampa Articolo

E Ink SURF ora anche su tessuto

E Ink Corporation continua a lavorare nell’ambito degli schermi a basso consumo energetico, sempre più sottili e privi di base in vetro, il che li renderebbe finalmente antiurto. Ecco qualche informazione su E Ink SURF (Segmented, Ultra-thin, Rugged and Flexible).

La settimana scorsa sono apparsi due video in cui vi sono schermi E Ink SURF applicati su tessuto normale e su tessuto di tipo Tyvek, quello ad alta resistenza e durata che si usa per le spedizioni o come isolante negli appartamenti (ideato dalla DuPont, quelli che hanno inventato il Kevlar con cui si fanno giubbotti antiproiettile/scheggia ed elmetti come quelli presenti nel PASGT americano).

Qualcuno ne sa di più?

 

Dettagli sull'autore

Il Duca di Baionette

Il Duca di Baionette (Marco Carrara) è nato in un secolo, vive in un altro e crede di vivere in un altro ancora. Dal 2006 si occupa in modo costante di narrativa fantastica e tecniche di scrittura. Dal 2008 si occupa di editoria digitale sul suo blog Baionette Librarie, di cui si è autonominato Duca. Nel gennaio 2012 ha avviato AgenziaDuca.it per trovare bravi autori e aiutarli a migliorare con corsi di scrittura mirati. Gli stessi corsi forniti gratuitamente agli autori di Vaporteppa.

Nel gennaio 2013 ha ideato il progetto editoriale divenuto Vaporteppa nell’ottobre successivo, con la decisione di Antonio Tombolini, A.D. di StreetLib, di adottare la collana. Ora è Duca sia di Baionette che di Vaporteppa, un po' come Macbeth che ottiene una seconda baronia all'inizio della sua vicenda.
Nel gennaio 2017 ha avviato un canale YouTube.

Adora i conigli, gli scafandri da palombaro, i trattori e le fatine. Talvolta parla di sé in terza persona, come Silvio Berlusconi, i dittatori e i pazzi. Ops, l’ha appena fatto!

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2011/05/11/e-ink-surf-ora-anche-su-tessuto/

9 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Shinken

    Finalmente basta schermi rotti.
    Si potrà tenere in tasca un libro in formato mezzo folio !!
    Ora però vogliamo il colore

  2. Il Duca di Baionette

    Si potrebbero fare vestitini per coniglietti. In tyvek, che possono diventare bianchi, grigi o neri così vanno bene per estate, inverno e funerali.
    Sarebbero resistenti e durerebbero per tutta la vita del coniglietto, basta che non cambi taglia: si può usare il metodo Oliver Twist di evitare di nutrirlo, così rimane piccolo e calmo (i coniglietti iperattivi sono un problema).

    “It’s not Madness, ma’am,” replied Mr. Bumble, after a few moments of deep meditation. “It’s Meat.”

    “What?” exclaimed Mrs. Sowerberry.

    “Meat, ma’am, meat,” replied Bumble, with stern emphasis. “You’ve over-fed him, ma’am. You’ve raised a artificial soul and spirit in him, ma’am unbecoming a person of his condition: as the board, Mrs. Sowerberry, who are practical philosophers, will tell you. What have paupers to do with soul or spirit? It’s quite enough that we let ‘em have live bodies. If you had kept the boy on gruel, ma’am, this would never have happened.”

    “Dear, dear!” ejaculated Mrs. Sowerberry, piously raising her eyes to the kitchen ceiling: “this comes of being liberal!”

    L’estrema generosità della famiglia del becchino consisteva nel dare a Oliver e all’altro assistente più anziano gli scarti di carne che non voleva neppure il cane.

    One day, Oliver and Noah had descended into the kitchen at the usual dinner-hour, to banquet upon a small joint of mutton–a pound and a half of the worst end of the neck

    ^_^

  3. Mauro

    Ottime notizie; ho provato sulla mia pelle cosa vuol dire lo schermo fragile, e ho ottime ragioni (circa 600 € di ottime ragioni) per essere positivo all’idea di uno schermo che non si rompa guardandolo.

  4. Sarevok

    schermi flessibili e antiurto?
    molto interessante

  5. iome

    spettacolare

    tipo la maschera di Rosharch

    una delle cose interessanti di quel cumulo di pretenziosità e stucchevolezza disegnato con il culo, di watchmen

    deriva shifi:
    che sia il primo passo verso la veste mimetica dinamica che si adegua all’ambiente circostante

  6. Vincenzo

    @iome: la maschera di Rosharch è la prima cosa cui ho pensato anch’io! xD
    Comunque, visto che siamo in tema watchmen, devo dire che Rosharch è proprio il mio personaggio preferito (se non l’unico che non mi disgusta…).
    è disegnato bene non solo con la penna, ma anche psicologicamente.

  7. iome

    in watchmen ci sono più cose interessanti, ma nel complesso mi ha deluso

    Rorsharch è una delle cose interessanti

  8. Etrusca Libri

    Va bene l’antirottura eccetera… ma il colore è fondamentale. Come per la tv, il bianco-nero è solo una fase transitoria. Tutto ciò che verrà fatto nel frattempo sarà poi spazzato via appena arriverà il colore a buon mercato.
    Ho però paura che si passerà da una novità all’altra, pur di conservare i prezzi alti. Un notevole freno alla diffusione degli ebook, che sono convenienti solo se il lettore costa il giusto.
    L’acquirente medio non ci pensa poi tanto al sistema eInk, perché magari sta al pc 8 ore al giorno. Ma sui costi è sensibile, eccome.

  9. D-Lord

    io non lo vedo così fondamentale, alla fine di libri a colori se ne leggono ben pochi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Corso di Scrittura Gratuito!
Vuoi imparare a scrivere storie emozionanti e liberare la tua immaginazione? Iscriviti senza impegno alla newsletter di AgenziaDuca.it, il mio sito dedicato alla formazione degli autori, e ricevi subito il manuale gratuito di scrittura!
Riceverai esclusivamente email pertinenti con i corsi di AgenziaDuca.it, il mio sito dedicato agli scrittori, e con i contenuti connessi al sistema di formazione. La tua email non verrà divulgata né comunicata a terzi. In qualsiasi momento potrai annullare la tua iscrizione cliccando sull'apposito link ("unsubscribe") in fondo a ogni mail che riceverai.

I tuoi dati saranno gestiti e protetti in accordo con il GDPR Europeo (Regolamento Ue 2016/679), secondo le politiche di privacy e le condizioni di servizio di MailChimp.

Rispettiamo la tua privacy.