«

»

mag 13

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (34)

Ho trovato due nuovi canali di YouTube a cui iscrivermi, dedicati solo ai coniglietti.
Il primo l’ho conosciuto grazie a questi due video, con dei coniglietti bianchi che sono dei batuffolini di dolcezza:

E dopo un coniglio sdraiato, ce ne vuole un secondo:

Non li trovate aaaaaadoraabili questi pucciolotti?

 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2011/05/13/i-coniglietti-del-venerdi-34/

25 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. polveredighiaccio

    I coniglietti sdraiati sono i migliori. Quello bianco è stupendo.
    Al tipo che li sveglia per farsi due risate andrebbero mozzate le dita, così per dare l’esempio! :3

  2. Cecilia

    Tu mi vuoi male Duca. Se continui a postare questi video mi verrà il desiderio di avere una di siffatte creaturine. Desiderio irrealizzabile visto che il mio infernale gatto nero se la mangierebbe, la bestiola.

    Una domanda OT, sull’oplologia: è possibile che in futuro si sviluppino silenziatori in grado di silenziare, appunto, ben più di un colpo, come invece avviene adesso?

  3. Erasmvs

    ehmm… herr Duca… come dirvelo… … il secondo è morto

  4. Il Duca di Baionette

    @Cecilia
    Butta il gatto e compra dei coniglietti.
    Coniglietti belli. Gatti che mangiano conigli blutti.
    E Clio invece è blutta! blutta! testa di pigna! blutta!
    ^_^

    Una domanda OT, sull’oplologia: è possibile che in futuro si sviluppino silenziatori in grado di silenziare, appunto, ben più di un colpo, come invece avviene adesso?

    Non sono sicuro della domanda. Intendi silenziatori che reggano lunghe raffiche?
    Ci sono già. Dal 1974 c’è anche la MP5 SD, la variante silenziata di una delle pistole mitragliatrici più belle del mondo. Può sparare in semiautomatico, raffichetta di 3 colpi e raffica. Il silenziatore è integrato nell’arma per ridurre lo spazio e mantenerla compatta, ma si può staccare.
    È talmente buono che non ha bisogno, a differenza di altri silenziatori, di usare munizioni subsoniche: le normali munizioni 9×19 militari vengono silenziate, portandole sotto i 330 m/s (per evitare l’onda supersonica), e il rumore dell’arma si riduce a un “pop” e al normale rumore delle componenti metalliche in movimento.

    Differenza di rumore tra MP5 e MP5 SD:
    http://www.youtube.com/watch?v=vHWvOd58nxk

    @Erasmvs
    Resuscita quando lo sfiorano col dito, alla fine.
    I conigli muoiono mettendosi a zampe per aria, come le mosche, ma se li spingi sul fianco il kawaii li investe e ritornano in vita.

  5. Clio

    E Clio invece è blutta! blutta! testa di pigna! blutta!

    Vabè, ma non avevo ancora detto niente! :(

  6. Il Duca di Baionette

    I coniglietti hanno il blutta preventivo, come gli USA sui paesi del terzo mondo.
    Ora puoi dire qualcosa di blutto sui coniglietti.

  7. DagoRed

    Belli i coniglietti ^_^

    Ma anche le conigliette :p

  8. Padre Maronno

    @Cecilia: Ascolta ciò che ha da dirti il saggio Bigazzi!

    “Perchè non difendono i ‘oonigli? Questi sono dei razzisti!” xD Magnate er gatto e pijate er coniglio da compagnia, ce guadagni. Parola di Francesco Amadori.

    @Clio: è inutile che fai la santarellina, lo sappiamo che hai delle carote di distruzione di massa. Abbiamo già inviato gli ispettori del WWF per controllare casa tua.

  9. polveredighiaccio

    @Padre Maronno: Il tizio in questione meritava di essere messo lui in ammollo nel fiume!
    Che un’orda di gatti venga a farsi le unghie su di te! ]:(
    I gatti non si mangiano. I coniglietti non si mangiano. Gli animali non si mangiano!!!

  10. Il Duca di Baionette

    Gli animali si possono mangiare.
    I conigli non sono semplicemente animali, sono persone. Valgono le regole della discriminazione specista: non si mangiano le persone, umane o conigli.
    E poi chi mangia coniglio in realtà mangia già gatto, spesso.

  11. Clio

    Chiacchierando con mio fratello (il possessore del maledetto leporide), mi ha detto di essersi accapigliato con un animalista sulla strada per la stazione: il signore ha cercato di liberare la recalcitrante creaturina alla rotonda del malditesta a Firenze, perché “gli animali devono essere liberi!” (di farsi schiacciare da una macchina?)
    Mio fratello ha ribattuto che forse gli animali dovevano essere liberi, ma i coglioni di certo no.
    Animalisti. Mah.

    Besides: perché non si possono mangiare le persone? Vero che spesso si nutrono di porcherie, ma sono pur sempre proteine. E il garibaldino arrosto è stata una specialità calabrese celebre in tutta Italia.

    @Padre Maronno: lo nego! niente carote! Solo aglio, artemisia e una pratica mannaia ^_^

  12. polveredighiaccio

    @Clio: ci sono animalisti e animalisti intelligenti (spero di far parte della seconda categoria! *_*)
    Io avrei preso a calci nel sedere il tipo che voleva liberare il coniglio di tuo fratello. Così come prenderei a calci nel sedere quei dementi che liberano beagle e animali vari dai laboratori senza preoccuparsi di trovare loro una sistemazione, lasciandoli in balia della sorte. Tanto, dicono, meglio morire liberi (e da quando???).

    P.s: In effetti si potrebbero mangiare le persone vegetariane (come me ^_^), mangiamo meno schifezze!
    Chissà se so di pollo… O_O

  13. Il Duca di Baionette

    Ogni cosa è viva. La vita permea tutto. Non manifestarla in modo comprensibile a noi umani, con espressioni pucciose o versi udibili, non rende i vegetali meno vivi e non ci dà più diritto di ucciderli per divorarli:

    Sperando che non ci sia vita anche nei minerali…

  14. Clio

    Inoltre un animale lo ammazzi per mangiarlo (salvo eccezioni), mentre i vegetali, tecnicamente, sono sempre vivi mentre li mastichi! (ed è stato anche dimostrato che le piante reagiscono agli stimoli esterni, ergo, a modo loro, sono anche senzienti).
    I vegetariani sono dei sadici crudeli!

    ci sono animalisti e animalisti intelligenti (spero di far parte della seconda categoria! *_*)

    Senza dubbio. Purtroppo nella mia scarsa esperienza ne ho trovati solo del primo :( Ma non condanno la categoria. Dopotutto sono animalisti, mica cattolici romani U_U

    Ok, la smetto di trolleggiare e torno a studiare :D

  15. Il Duca di Baionette

    Spero che Gamberetta passi per dire a Clio che è blutta perché non vuole bene ai coniglietti. Cì, cì.

  16. Cecilia

    Sapevo io che facevo la figura dell’ignorante.
    Comunque:
    1. grazie per l’esaustiva risposta
    2. avevo trovato il .pdf di un tizio (link da militariforum.it, sezione Carabinieri) che spiegava come pulire l’arma d’ordinanza e faceva osservazioni sulle cazzate che si vedono nei film, dicendo appunto che il silenziatore funziona per un colpo solo e non per tutto il caricatore.
    Ora, io ho bisogno dell’arma d’ordinanza dei gendarmi vaticani ma le informazioni su costoro latitano a dir poco. Penso siano scelte plausibili una Beretta o una Sig Sauer (il modello preciso non ha importanza, la storia è ambientata nel 2025) ma mi affido in toto alle tue conoscenze, vista la mia ignoranza.

  17. Il Duca di Baionette

    Il Vaticano ha scelto come arma corta d’ordinanza la Sig-Sauer P220, la stessa dell’esercito svizzero, rinominata P75:
    http://en.wikipedia.org/wiki/SIG_Sauer_P220

    Dovrebbe essere la P220 di base, solo rinominata, e non una variante. Ma non sono sicuro.
    In tal caso è una monofilare da 9 colpi in 9×19.

    È un design vecchio.
    Se ambienti la storia nel 2025 può darsi che nel frattempo la cambino con una 9×19 bifilare da 15 o 17 colpi. Rimanendo sulle svizzere potrebbe essere qualcosa di simile alla P226, la pistola contro cui gareggiò la Beretta 92F nel 1984 per aggiudicarsi il ruolo di nuova pistola dell’esercito statunitense al posto della Colt M1911 (oltre 80 anni di servizio in tutti i principali conflitti americani, dalla Grande Guerra al Viet Nam).

  18. DagoRed

    Il Vaticano ha scelto come arma corta d’ordinanza la Sig-Sauer P220, la stessa dell’esercito svizzero, rinominata P75:

    Pensavo fossero rimasti all’alabarda *__*

  19. Padre Maronno

    I gatti non si mangiano. I coniglietti non si mangiano. Gli animali non si mangiano!!!

    Mi viene in mente la puntata: Lisa la vegetariana. xD

    lo nego! niente carote! Solo aglio, artemisia e una pratica mannaia ^_^

    Saranno contenti gli ispettori di essere accettati in casa tua così facilmente. xD

    Pensavo fossero rimasti all’alabarda *__*

    Io sono ancora più ignorante e credevo avessero la picca. ‘-.- Pensa che figura se ci scrivevo un libro senza informarmi prima. :/ Meno male che ci sono persone come Cecilia che si informano prima. :P

    E adesso, per farmi perdonare il bigazzi magnagatto, ecco del kawaii formato micioso gratis.

    … E subito dopo la sua parodia!

    Adoro internet e youtube perchè puoi trovare una parodia con base Star Wars su qualsiasi cosa. xD (Un pò come la regola 34).

  20. Mauro

    Io ho avuto due coniglietti nani, ma entrambi sono morti non si sa bene perché…

    Duca:

    chi mangia coniglio in realtà mangia già gatto

    Mi chiedevo… l’utilità dei gatti è di permettere di mangiare conigli senza mangiare conigli?

  21. Il Duca di Baionette

    Sì, ma solo mentre li si para filo-contro-filo.

  22. uriele

    I conigli sono i primi animali ad aver raggiunto lo stato transleporinoidale, la tanto agognata fusione fra il coniglio e la macchina (lepus ex machina):

  23. Cecilia

    Un inchino di ringraziamento a te, sommo Duca.
    Metterò in pratica le informazioni.

    Io sono ancora più ignorante e credevo avessero la picca.

    Sei una bestia Alberello, e sì che l’ho scritto che mi servono i Gendarmi. Che c’azzeccano le Guardie svizzere? Cattivo Padre Maronno.

  24. Padre Maronno

    Ohi, anche DagoRed ci era cascato e ha detto alabarda! E lui è più esperto di me. xD

    Pensa te che scopro solo oggi dell’esistenza di questi tizi. O.o

    I commenti spakkano!

    # 21
    c’è bisogno di un santo in paradiso e uno sulla terra…
    Di giada (inviato il 12/08/2009 @ 21:15:02)

    Il lavoro che fa per me, yo.

  25. Cecilia

    @Alberello
    Non temere, me la prenderò anche con lui.
    Quanto a quei tizi, sono esattamente quelli che intendo usare per il libro. Basta coi ragazzini fancazzisti (tra i quali, ahimé, vi è la sottoscritta: matricola), lode ai lavoratori.
    Peccato che su quei maledetti non esistano informazioni decenti per documentarsi… dannazione!

    Concludo con un plauso ai coniglietti, i veri protagonisti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *