«

»

dic 26

Stampa Articolo

Fallout 3, GTA IV, essere un Pirata e il Codacons

Avvertenza per GTA IV: Drunk Cam e WS10
Se stai cercando una soluzione al problema della Drunk Cam (versioni piratate del gioco) o al problema dell’errore WS10 (versioni legali e piratate) o al problema del Rockstar Social Club guasto, vai direttamente a questo commento per trovare la soluzione che ho usato io:
http://www.steamfantasy.it/blog/2008/12/26/fallout-3-gta-iv-essere-un-pirata-e-il-codacons/#comment-432

Grand Theft Auto IV mi ha rotto il cazzo. Come ricorderete avevo spiegato che quando ritengo un gioco “degno” allora lo compro: in passato ho comprato GTA San Andreas sulla fiducia, prima ancora di provarlo piratato, e pochi mesi fa ho comprato The Witcher Enhanced Edition nonostante avessi giocato mesi prima la versione precedente piratata perché mi era piaciuta molto.
Comprare solo prodotti validi è una questione di Etica del Consumo: è il consumo alla cieca che fomenta il mercato dei prodotti dozzinali (soprattutto librari: ciao Licia!).

Fallout 3, sapendo quali idioti vi avevano lavorato (Bethesda!), ho preferito provarlo prima dell’acquisto… e non vale i soldi che chiede: bellissime ambientazioni esterne in cui muoversi, ricche di dettagli credibili e di nemici da abbattere con il fucile da caccia alla massima distanza visiva, molto bello il sistema di riprese quando si spara con il V.A.T.S. ecc… ma intelligenza artificiale ai minimi termini (se uccidi un predone i suoi compagni non se ne accorgono perché NON sentono il rumore degli spari e se ne fottono del cadavere! In tal modo è possibile cecchinare a volontà stando comodamente appostati tra le carcasse dei veicoli…), storia BB&S (Breve, Brutta & Stupida) e in generale la sensazione che non fosse un vero “Fallout” per l’assenza dello spirito, dell’ironia, delle missioni “interessanti” e dei dettagli dei precedenti Fallout.

In più il tutto era contornato da alcuni dettagli cretini che levavano la possibilità di sentirsi davvero immersi in un mondo alternativo: computer funzionanti ovunque anche in palazzi sventrati e abbandonati da 200 anni (le armi nucleari vengono lanciate in massa il 23 ottobre 2077 e la storia inizia il 17 agosto 2277), violazione delle password dei pc cretina (quando stai per finire i tentativi di violazione basta spegnarlo e riaccenderlo!), oggetti chiaramente post-apocalittici come l’iguana arrosto o i tappi di bottiglia piazzati nei cassetti di scrivanie inviolate da prima della guerra in uffici custoditi da robot ancora in perfetto stato dopo secoli di attività e senza ricevere alcuna manutenzione.

Nei vecchi Fallout le coerenza nei “dettagli” era molto più Post-Nucleare: rovine distrutte e prive di elettricità (e quando attaccavi i sistemi di emergenza per attivare gli ascensori si attivavano pure i robot di guardia, come nel primo Fallout, LOL), non pc funzionanti ovunque, e le cose giuste nei posti giusti, non scrivanie e armadi riempiti a caso da uno script mal tarato per differenziare le tipologie di edifici…

Gothic 3 comunque in queste cose è molto peggio di Fallout 3: gli animali hanno tutti bauli nelle loro tane con equipaggiamenti di vario tipo che aspettano solo il giocatore, ci sono casse ovunque nell’erba e tra gli alberi che attendono solo di essere aperte, gli animali combattono esattamente come gli orchi e gli umani con ampie schivate per evitare i colpi e attacchi di risposta mirati e precisi come se fossero provetti schermidori ecc… l’ambiente naturale è poco credibile e in generale fastidioso da vedere e da visitare a causa della sua gretta stupidità.

Girovagare alla cieca per il mondo di Fallout 3 stando sempre attenti ai predatori e ai banditi è divertente! Usare i riferimenti locali -rovine, torri radio, corsi d’acqua, ponti- è fattibile e piuttosto semplice e ci sono tante belle cose da scoprire qua e là.
Io ho giocato usando una ragazza coi capelli blu, ispirata a Nihal ^__^, e con la visuale dei personaggi fino alla massima distanza potevo avvistare le pattuglie dei supermutanti, sfruttare il territorio per appostarmi nei luoghi migliori (dietro grossi macigni a prova di proiettile, magari in luoghi elevati sfruttando le molte collinette di macerie) e uccidere gli enormi mostri senza farmi nemmeno vedere (se sei nascosto quando spari e hai le giuste Perk da cecchino puoi ottenere colpi critici automatici).
In pratica non avevo nemmeno bisogno di protezioni, per cui giravo con addosso l’armatura di cuoio (facile da riparare) invece di usare quelle più pesanti, ma meno fighe da vedere addosso.
Per uccidere un supermutante (in pratica un orco alto due metri e mezzo) mi bastavano un paio di proiettili calibro .32 in faccia usando il fucile da caccia più comune ed economico del gioco… tanto comune che tutte le pattuglie di supermutanti ne avevano almeno uno (pezzi di ricambio per il mio!) e qualche proiettile per rimpiazzare quelli utilizzati (per ogni 2-3 proiettili sparati ne recuperavo 5 o 6 dai corpi, vedendo le mie scorte aumentare continuamente).

Supermutante infuriato che carica per spappolarmi a martellate…
(gli avevo appena ammazzato il capo-pattuglia e tre compagni, dite che se l’è presa?)
supermutante in arrivo
…e Supermutante con la faccia saltata per aria!
supermutante morto

Anche divorare i cadaveri grazie alla Perk “cannibale” è stato divertente. I bug nel gioco comunque non mancavano: quando ho attirato fuori dalle grotte e venduto la bambina più “docile e carina” agli schiavisti (LOL) per un BUG mi sono trovato con la bambina che era assieme “stata venduta – presente alle grotte – e in viaggio senza meta per le Wasteland”. Stati quantici sovrapposti? ^__^
Magari racconterò la cosa nei commenti all’articolo nei prossimi giorni visto che è stato un bug particolarmente lolloso.

nihal fallout3
Immagine del mio personaggio, la Nihal cannibale post-nucleare ^_^

Qui invece potete vedere un bel profilo di Nihal mentre osserva Moira Brown ridotta a uno zombie radioattivo dopo l’esplosione della bomba nucleare di Megaton (prima del BOOM è meglio massacrare tutti e darsi al saccheggio: hanno un sacco di armi, cibo e munizioni da depositare nell’albergo di Tenpenny ^_^)

Un po’ mi sono divertito con Fallout 3, ma non vale i soldi che pretende (magari a 20 euro lo prenderei anche, ma non a 50).
E comunque ha venduto 4,7 milioni di copie nella prima settimana (The Witcher festeggiava il successo con molto meno di un milione in un anno…), nonostante chiunque (io!) potesse scaricarlo e giocarci illegalmente con un giorno di anticipo (o di più? Non ricordo bene) rispetto alla data di release ufficiale europea. La pirateria ha proprio ucciso le vendite, già già…

GTA IV è blindato con ogni sorta di porcata e DRM. C’è l’accesso al Rockstar Social Club per usarlo, più il Microsoft XLive, più il sempre piacevole SecuROM (installato di norma all’insaputa dell’utente e, anche per i problemi che crea in molti computer, classificato dagli esperti come Malware ^_^) eccetera…
In pratica si può installare su un solo computer per volta, è obbligatorio registrare la copia usando una connessione internet, se lo disinstalli e lo vuoi mettere su un altro computer devi avviare la procedura di revoca del permesso sul computer precedente ecc… e comunque per usarlo il DVD deve essere sempre presente nel lettore.

Tutto questo lo rende a prova di pirateria? Col cazzo. Fin dal primo giorno sono uscite varie versione di crack a opera di Razor1911 e di altri gruppi. I problemi per chi usa il gioco crackato sono in pratica gli stessi di chi lo usa originale!
La blindatura è così buggata che moltissimi giocatori si sono trovati impossibilitati ad utilizzare il gioco originale per crash, incompatibilità e problemi vari. Io ho bypassato senza problemi la protezione e i controlli usando il crack di Razor1911, per poi scoprire di essere uno dei fortunati giocatori a cui il gioco crasha subito dopo l’avvio. ^__^

Ho aggiornato la scheda video ATI 2900XT (la ditta ha dovuto far uscire nuovi driver 8.12 a poca distanza dai precedenti proprio per i problemi di GTA IV… ma fare il Beta Testing è considerato di troppo alla Rockstar Games? Vendono giochi senza averli testati prima?), ma non è bastato: mi sono dovuto mettere anche la patch 1.01 del gioco.
Ora non crashava più poco dopo l’avvio (subito dopo la prima schermata di scritte), ma non funzionava ancora! Ora l’errore era il famoso WS10, ovvero incompatibilità del programma di blindatura Microsoft XLive in una qualche combinazione gioco-driver video-driver scheda madre Asus-Net Framework non SP1.
Ho aggiornato i driver della scheda video, poi sono rotto il cazzo e ho tolto il gioco.

Nella vita ci sono dei passatempo migliori di uno stupido gioco convertito alla cazzo…

Pochi giorni fa ho visto una nuova crack per evitare il problema del crash WS 10 post patch 1.01 e far avviare bene il gioco. Ho reinstallato tutto, ho aggiornato il Net Framework e l’ho provata. Il gioco partiva, ma a quel punto entrava il nuovo livello di protezione: in caso di gioco piratato (e anche di presenza joystick o dispositivi simili, LOL, pur avendo un gioco comprato legalmente) dopo alcuni minuti di gioco la visuale impazziva con un bell’effetto Drunk Camera.
Ho cercato la soluzione, tra varie combinazioni di crack più o meno miracolose e consigli di stregoni. Molti asserivano che se si riusciva a giocare la prima missione e salvare prima che si avviasse l’effetto “ubriacatura” allora quello non sarebbe mai apparso. Ho provato un paio di volte, ma è sempre scattato pochi secondi prima che potessi completare il salvataggio.
Altri “espertoni” dicevano che se abbassi la risoluzione del gioco e poi esci e riavvii il pc non succede più (???). Provato, ma questo trucco per sfruttare un “bug” della blindubriacatura con me non ha funzionato. Altri ancora sostenevano che in alcuni casi lanciare un benchmark del gioco risolveva il problema per sempre (sempre a causa di un qualche bug cretino nella protezione anticrack): provato, ma non ha funzionato (in compenso ho scoperto che con risoluzione 1280×1024, dettagli Alti ecc… il gioco girava a 47,5 fps che non è malaccio per il mio PC con la peggiore conversione da console dal tempo di GTA III).
Tra un riavvio del gioco e l’altro nella speranza che il problema sparisse da solo, come alcuni Stregoni Informatici teorizzavano, alla fine sono finito anche nel BUG della Grafica: dopo aver provato i dettagli Medi e aver riavviato il gioco mi sono trovato impossibilitato a rimetterli Alti. LOL.

Ci sono anche crack che dicono di non scatenare l’ubriacatura, ma quelli che ho provato non mi permettevano di avviare il gioco a causa dell’errore WS10. E non avevo alcuna voglia di reinstallare driver di ogni tipo per levare quel problema visto che a tanta gente non si è risolto nemmeno così! O meglio, io sarei anche stato disposto a installare i driver nuovi per la scheda madre Asus, ma sfortunatamente dopo l’ennesimo riavvio del pc ho scoperto un nuovo gustoso errore: il Rockstar Social Club mi si è rotto!
Eggià, non funzionava più uno dei programmini indispensabili per l’avvio del gioco. ^__^
Avrei potuto disinstallarlo e reinstallarlo per proseguire i tentativi, ma mi sono rotto il cazzo e ho levato di nuovo tutto.

Di certo non comprerò GTA IV originale visto che l’errore WS10, il problema più grosso, non dipende dal gioco crackato. Se si usa google è possibile scoprire un buon numero di giocatori “legittimi” che sono incappati nel problema della Drunken Camera proprio perché per bypassare crash, messaggi di errore (il WS10 è solo uno di una lista di venti e più errori noti di GTA IV) ecc… erano stati costretti a installare i crack. ^_^

E installare file modificando il gioco originale è ILLEGALE anche se possiedi il gioco. Tutto quello che la legge ti permette di fare è aspettare (sono già passate TRE settimane) e sperare che prima o poi il produttore risolva il problema per te con una Patch (la Patch 1.01 aggiungeva un numero maggiore di problemi di quanti ne risolvesse, ma io ho dovuto metterla perché mi tappava la prima falla non dipendente dal crack del crash all’avvio).
Se il produttore non dovesse risolvere il tuo problema hai due possibilità: accontentarti di aver speso 50 euro per un gioco che non funziona o diventare un Pirata violando la Legge e usando un FIX illegale prodotto da qualche fan altrettanto scocciato. ^__^

Sul forum della RockStar Games un gentile utente quando ha saputo che un giocatore per poter evitare i crash all’avvio era stato costretto a crackare il gioco (e quindi ora soffriva di Drunk Camera) gli ha linkato questo video:

E’ la cosa migliore in tutta l’esperienza di queste settimane con GTA IV. ^_^
La blindatura folle di GTA IV ci insegna tre cose: 1. ci saranno sempre crack in grado di superarla e infatti tanti hanno potuto giocare col gioco crackato; 2. la blindatura multipla con tutti i suoi bug vari colpisce e danneggia in modo indiscriminato sia i giocatori con copie comprate che quelli con copie piratate, come un bombardamento a tappeto su una città; 3. blindare i giochi non serve di certo a difendersi da cali delle vendite (come già visto con Fallout 3 e altri giochi) e infatti…

Le previsioni più ottimistiche indicavano in circa 5 milioni le copie vendute di GTA 4 nel corso delle prime due settimane di lancio, e 9 milioni le vendite complessive.
In realtà GTA 4 ha venduto molto di più in metà del tempo: 6 milioni di copie in solamente sette giorni, per un totale di 500 milioni di dollari. L’incredibile risultato ha permesso a GTA 4 di frantumare ogni record precedente, compreso quello del numero più elevato di copie venduto nei primi sette giorni di lancio, detenuto da Halo 3 per un totale di 300 milioni di dollari.

Fonte: macitynet

Sei milione di copie comprate sull’unghia, nonostante il gioco fosse stato subito piratato e messo online a disposizione di chiunque lo volesse. E anche con la versione per pc la blindatura è stata fottuta subito dai crack di Razor1911 (e di altri ancora) e gli unici problemi rimasti sono comuni sia alle copie legali che a quelle pirate. Per inciso: bastano meno di 12 ore con un torrent decente per scaricare entrambi i DVD del gioco nella release di Razor1911, quindi non si compra certo per la fretta di averlo subito. Idem la scorsa primavera con la versione per PS3 ed Xbox 360. ^__^

Forse lo proverò di nuovo nelle prossime settimane, quando usciranno nuove patch e nuovi crack adeguati, ma per quanto il gioco possa essere bello (e probabilmente lo è) NON lo comprerò mai perché il comportamento tenuto dal produttore è stato IMMORALE e DANNOSO per il consumatore (oltre che del tutto inutile). Queste gente non merita i miei soldi… e comunque non faranno la fame visto che più di 6 milioni di idioti hanno già provveduto a finanziare gli autori di questi crimini contro i consumatori. ^__^

E per finire: LOLLARE con la Censura del Codacons
In Italia il videogioco ha ricevuto, dopo pochi giorni dalla commercializzazione, non poche critiche da parte delle associazioni dei consumatori, che ne criticano il susseguirsi di atrocità e di scene scioccanti. Il Codacons ha presentato un esposto alle 104 Procure della Repubblica chiedendo di aprire un’indagine alla luce del possibile reato di istigazione a delinquere, anche se sono riportati fatti non presenti nel gioco (ad esempio la violenza sessuale su donne e l’uso di droga da parte del protagonista). Attualmente la Procura di Livorno ha aperto un’inchiesta. Ma la Rockstar risponde all’inchiesta effettuata contro il videogioco GTA IV e alla sua censura:

“Rockstar Games è molto stupita dal comunicato stampa di Codacons riguardo a Grand Theft Auto IV, videogioco che è stato acclamato dalla critica di tutto il mondo. Le dichiarazioni di Codacons contengono numerose imprecisioni significative che riguardano la trama e il contenuto del gioco, incluso il fatto completamente falso ed inaccurato che contenga scene di stupro. Inoltre Codacons dichiara in maniera non comprovata che videogiochi destinati ad un pubblico adulto causino violenza nel mondo reale, concetto che è stato rigettato da numerosi studi di ricerca. È inoltre necessario tener presente che l’età media dei videogiocatori si attesta intorno ai 30 anni e che noi promuoviamo i nostri prodotti riferendoci al pubblico appropriato. Nonostante rispettiamo gli interessi di Codacons nel proteggere i giovani consumatori, le loro preoccupazioni in questa istanza sono estremamente fuorviate e le loro dichiarazioni si basano su una grande disinformazione.”

Notate anche la raffinata intelligenza e la modernità di vedute del Codacons:

“Questa fattispecie – spiega il Presidente Carlo Rienzi - consiste in un reato di mero pericolo che si configura ogni qualvolta un comportamento, uno scritto o una dichiarazione (intesi in senso lato) possano indurre una persona a commettere un delitto o istigandolo direttamente ovvero agevolandole la commissione affievolendo i freni inibitori. Per tale motivo – conclude Rienzi – abbiamo anche chiesto alle Procure di valutare la necessità di sequestrare il videogioco in questione in tutta Italia, a tutela della salute mentale dei minori”.

Codacons: perché mentire negli esposti a 104 Procure della Repubblica è un modo buono come un altro per affermare la propria esistenza.
ahahno.gif

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2008/12/26/fallout-3-gta-iv-essere-un-pirata-e-il-codacons/

30 comments

1 ping

Vai al modulo dei commenti

  1. Nutza

    GTA IV è proprio il prossimo gioco che regalerò a mio fratello per la sua nuova xbox 360 =D

    E’ vero che lui ha solo 11 anni (non rientra nella media dei trentenni che giocano a GTA) ma il massimo “reato” che ha compiuto finora è stato scoppiare le minicicciole davanti a un vigile (che gliele ha prontamente sequestrate ^__^”).

    Non credo basti un gioco (o un film o un libro) a fare di una persona un criminale. Se c’è qualcuno a cui basta così poco, beh quel qualcuno è già un “deviato” in pectore a parer mio… ha in un certo senso un destino segnato.

    Domanda: non c’ho capito molto di tutti i casini che hai avuto col gioco, ma mi chiedo: crasha anche il gioco originale per console?

    Infine, auguri di buone feste!!!

  2. Il Duca di Baionette

    Sulle console non so… avevo letto di problemi di freeze con la playstation 3, ma avevano risolto con una patch (complimentoni alla ditta che non testa i giochi nemmeno prima del rilascio su console dall’hardware noto!).
    Per xbox 360 non so proprio, ma credo che non ci siano problemi (o se ci sono sarà già uscito il modo per risolverli).

    Io alla fine ho deciso di reinstallare un paio di ore fa il gioco, visto che mi rodevano le palle di farmi sconfiggere così. Ho riscontrato di nuovo tutti i problemi di prima, incluso il WS10 nono stante avessi i driver della scheda madre aggiornati.

    Ecco le procedure per risolvere i problemi di Drunk Camera e WS10 al pc:

    0) La Premessa: il gioco funziona solo se hai WinXP SP3 o Vista SP1, non si installa nemmeno su versioni precedenti.
    1) Installa il gioco piratato: se hai pagato 50 euro per questo agglomerato di incivili DRM ti devi vergognare ^__^ assieme al gioco ti installerà anche Net Framework, Rockstar Social Club e Microsoft XLive.
    2) Aggiorna il Net Framework 3.5 alla SP1
    3) Aggiorna XLive all’ultima versione.
    4) Quattro.
    5) Aggiorna i driver video con gli ultimi usciti, in particolare quelli ATI minimi sono gli 8.12 e in caso di chipset intel sulla scheda madre aggiorna pure i suoi driver (si mormora che centri col problema del WS10, mah…)
    5) Aggiorna con la patch ufficiale.
    6) Se non hai ancora riavviato il sistema fallo che male non ti fa.
    7) Ora metti il crack… io uso quello con l’OfflineActivation (ma non so se serve davvero, anzi, credo che sia del tutto inutile questa modifica) + il Launcher a prova di drunk camera da 27,5 KB con assieme un paul.dll da 309 KB (è il crack di Fedor).
    8) Non crackare GTAIV.exe perchè con la patch è già stato modificato.
    9) Se il Rockstar Social Club non parte o si chiude da solo allora vai nella sua cartella e avvia tu RGSC.exe (lo trovi nell’unica cartella dentro quella del social club, non confonderlo con il primo .exe che è invece quello che ti sta dando errore). Questo risolve il problema del social club rotto che mi perseguitava.
    10) Se il gioco non si avvia perché dà errore WS10 e tu hai aggiornato tutto come detto prima allora è colpa della Patch: si la patch fa schifo e alla prima installazione (successo TRE volte) non sostituisce GTAIV.exe con quello nuovo. L’errore WS10 è dell’XLive, ma non dipende da lui: è colpa del vecchio GTAIV.exe 1.0 inadatto col gioco patchato in 1.01.
    Ripatcha il gioco una seconda volta e guarda il file GTAIV.exe: ora dovrebbe essere di 13 MB (e non 12,7) e probabilmente con data 9 Dicembre 2008.
    11) Ora il gioco dovrebbe funzionare e senza Drunk Cam.

    Ho giocato un po’ con dettagli e rendering Alto, in 1280×10124. Il gioco scorre bene, pulito, non mi è parso sia sceso mai sotto i 25 fps (i bench lo danno sopra i 40 nelle scene movimentate).
    Il combattimento corpo a corpo non mi ha entusiasmato, considerando la chicca che era quello del videogioco BULLY (sempre Rockstar Games) che adoravo per la sua semplicità e immediatezza unita alla buona quantità di opzioni in fatto di colpi e prese

    Niko Bellic, il protagonista, mi è stato subito simpatico. Assomiglia un po’ al mio amico Nixen, serbo come lui: ha pure un cugino cazzaro come il mio amico e fin dall’inizio del gioco picchia gli albanesi. ^__^
    Mi pare sufficiente per apprezzarlo.

  3. Okamis

    Che dite? Quanto ci vorrà prima che il Codacons se ne salti fuori sostenendo che Super Mario Bros istiga all’assunzione di funghi allucinogeni?

  4. Okamis

    Ah, scusa il doppio messaggio, ma mi è tornato alla mente il caso montato ad arte un paio d’annetti fa per “Rule of Rose” a causa, secondo sempre il Codacons, di scene lesbiche tra bambine. Ricordo ancora l’articolo che uscì su l’espresso il quale sparava minchiate su minchiate a dimostrazione che il giornalista il gioco non l’aveva nemmeno provato a dimostrazione di quanto sosteneva. Ah, l’Italia (ma non solo noi). Comunque se persino Jack Thomson (avvocato americano che a causa delle sue crociate anti-videogiochi è stato radiato dall’albo) non c’è l’ha fatta, dubito che ci possa riuscire il codacons, pur considerando il diverso sistema giudiziario.

    PS: un paio di settimane fa, seppur con ritardo pazzesco sull’uscita, ho giocato al primo STALKER. Concordo con quanto scrivesti qualche tempo fa al riguardo (in un commento credo): delusione allucinante.

  5. Il Duca di Baionette

    Si, brutta roba quello Stalker. Perfino il sistema di combattimento di GTA IV è migliore di quello… almeno qui se sparo nella pancia di qualcuno due proiettili quello va giù (gli ideatori di Stalker non avevano pensato che settare il danno delle pistole di base a un livello così basso da richiedere interi caricatori per abbattere i primi banditi fosse “deleterio” per la percezione del realismo da parte del giocatore? Mah! Come si vede gli “incipit” che uccidono il divertimento e la voglia di continuare non sono solo in letteratura ^__^).
    Prova magari Fallout 3: girare per i cavoli propri è divertente e l’ambientazione devastata (se si chiude un occhio sugli interni coi pc funzionanti ecc…) ha fascino.

    GTA IV per ora mi funziona bene, mai sceso sotto la soglia della fludità. Confermo che dopo la “cura” scoperta andando a tentoni (Google è stato utile come la merda: nessuno spiegava che la Patch poteva patchare male creando l’errore WS10, tutti solo a dire “reinstalla-reinstalla” oppure “Xlive merda aggiornalo e riavvia”… bestie!) il gioco sta andando alla grande.
    Peccato solo che non abbia il sistema di corpo a corpo di Bully, che ADORO per la sua capacità di unire dettagli ed estrema semplicità. Te lo consiglio: è tipo GTA al Liceo con le biciclette al posto delle auto e la fionda al posto della pistola ^__^

    Ho aggiunto un box giallo in cima con il link al commento dedicato al fixaggio di GTA IV, visto che fin da poche ore dalla pubblicazione Google mi ha messo in buona posizione e ho ricevuto parecchie visite per quei problemi. ^__^

    La “sensazione di libertà” in gioco è buona grazie ai locali da frequentare (il cabaret Perestrojka è deprimente, ma mi piace), al telefonino per decidere chi chiamare per fare certe cose (biliardo, bowling, freccette, locali di strip tease, farsi mandare un taxì quando uno non ha voglia di guidare ecc…) e alle -rare- scelte morali (tipo uccidere Ivan o lasciarlo andare via).

    Ma con quelle blindature schifose che gli hanno messo e tutti quei Bug NON lo pagherò nemmeno se lo trovassi a 1 centesimo di euro. E’ una questione di principio, non di soldi. ^__^

  6. Okamis

    Riguardo Stalker, il mod “7 di Picche” aggiunge un notevole realismo (forse sin troppo, visto che praticamente anche gli esoscheletri proteggono pochino contro i colpi nemici). Due o tre colpi di pistola e sei fritto. Inoltre aggiunge parecchie chicche, come la possibilità di muoversi con veicoli a motori (il che permette di creare strategia un po’ più complesse del semplice “vai e uccidi”), il fatto che ora i PNG hanno una vita propria (rubano oggetti dai cadaveri, commerciano con i trafficanti, intraprendono missioni) e una sorta di “radio stalker” che ti avvisa su cosa stanno facendo i PNG, oltre a una grafica un pelino migliore dell’originale. Peccato solo per la mole di bug (scomparsa di alcune skin, auto che se prendonono un dosso schizzano in aria, personaggi fondamentali per la trama che dopo un caricamento decidono di andare verso il suicidio ecc.).

  7. Federico Russo "Taotor"

    Ricordo che per un periodo giocavo a GTA San Andreas e di notte sognavo di andare in giro per la città e attivavo modalità God Mode, o volavo o avevo tutte le armi, LOL.
    Che coglioni, comunque. La gente non dovrebbe spendere soldi per prodotti scadenti.
    Riguardo però all’istigazione alla violenza eccetera io un po’ concordo (più o meno). Conosco gente che, per una tendenza naturale alla criminalità, si “inclina” del tutto con la cultura Hip Hop, i film di Mafia, e tutte ste cose qua. Anche a me piaceva l’Hip hop, il Padrino, Gta e compagnia bella, ma non ho mai avuto un’inclinazione alla criminalità… XD
    Se uno è un piromane è un conto, ma se poi gli dài anche l’accendino è un altro. Insommma, se si gioca a GTA non si diventa criminali ovviamente, ma se si hanno tendenze criminali, o si è giovani e influenzabili, ci sono alte probabilità che il gioco influisca sulla personalità.
    Chi non è mai stato convinto di essere un power ranger cazzutissimo? O un supereroe o un ninja o un cavaliere dello Zodiaco?

  8. Il Duca di Baionette

    Ricordo che per un periodo giocavo a GTA San Andreas e di notte sognavo…

    …di essere un negro?
    ^__^

    Chi non è mai stato convinto di essere un power ranger cazzutissimo? O un supereroe o un ninja o un cavaliere dello Zodiaco?

    Io no. Io non ne ho motivo. Io sono già Duca.

  9. Nixen

    Io sono uno di quei fortunati a cui GTA 4 è partito subito senza la patch 1.01 (di cui cercherò un changelog per vedere cosa cambia), non ho fatto altro che scaricare GTA 4, installarlo, aggiornare social club e XLive e cambiare il Launcher (paul è rimasto lo stesso), il frame rate va dai 25 fps ai 35 fps dunque fluidissimo non è ma risulta comunque giocabile (Radeon HD 4670). Sta di fatto che NON LO APPREZZO come non l’hanno apprezzato molte persone per il semplice motivo che non ci sono grosse novità rispetto agli altri GTA, sembrava qualcosa di impressionante invece è sempre la stessa cosa, ok la grafica nuova di zecca (ma anche li si poteva fare di meglio) ed il fatto che finalmente è stato inserito un po’ di realismo sopratutto nella guida (ti si rompe l’auto se la picchi troppo e se fai incidenti violenti vieni scaraventato fuori dall’auto) ma quando picchi le persone il realismo fa schifo (dai ma che cazzata è?) ed il sistema di controllo non mi piace. Riguardo alle vendite Duca penso che quella cifra sia sopratutto riferita alle console (dove GTA 4 è uscito ben prima) e dunque senza problemi di estrema protezione. Comunque a Niko non ci somiglio tanto, come al solito hanno smerdato i serbi, ma morite Rockstar de merda.

  10. Nixen

    Ah devo aggiungere che The Witcher ha venduto 1 milione di copie SOLO PER PC , speriamo recuperi con XBox 360 e Playstation 3.

  11. Il Duca di Baionette

    Sta di fatto che NON LO APPREZZO come non l’hanno apprezzato molte persone per il semplice motivo che non ci sono grosse novità rispetto agli altri GTA

    Intendi dire che non ci sono novità tipo:
    1) Salvataggio automatico a fine di ogni missione che aumenta notevolmente la giocabilità perché non costringe a tornare sempre alle case per salvare?
    2) Maggiore realismo nelle ferite: uccidi i nemici con pochi proiettili (io per ora ho usato sempre la pistola base contro nemici privi di giubbotti antiproiettile) mentre nei vecchi titoli ne servivano a decine?
    3) Maggiore realismo nei conflitti a fuoco: ora puoi usare i ripari (di ogni tipo: muri, macerie, grossi tubi, auto ecc…) appiattendoti con Q e uscendo fuori per sparare (oppure sparando alla cieca senza sporgerti) e i nemici fanno lo stesso, come succede regolarmente in missioni come quella in cui si uccide Mikhail o lo scontro nel magazzino con Dimitri?
    4) Maggiore importanza delle relazioni sociali: prendere appuntamenti e aumentare la stima dei personaggi garantisce bonus (taxì gratis con Roman, Armi a prezzo minore consegnate vicino a dove ci si trova con Little Jacob ecc…). Inoltre ogni appuntamento riserva discorsi diversi, legati spesso agli avvenimenti del gioco, aumentando la sensazione di immersione in un mondo alternativo.
    5) Possibilità di usare “internet” nei Café per trovare segreti, informazioni, inclusi gli archivi della polizia con le schede dei personaggi del gioco, per aumentare l’immedesimazione nel gioco scoprendo dettagli extra? E la possibilità di accedere a informazioni simili tramite i computer delle auto della polizia?

    No, infatti, rispetto agli altri titoli non è cambiato nulla. Tranne il fatto che il sistema di combattimento è completamente rinnovato ed è finalmente decente, che il gioco si salva da solo senza costringere sempre a fare giri fino a casa ecc… cioè in pratica è cambiato TUTTO quello che contava per fixare i più grossi problemi dei vecchi GTA. Ma a parte questo non è cambiato nulla. ^__^

    Sei sicuro di aver giocato ai vari GTA? Non ti ricordi cosa era San Andreas o Vice City, coi nemici fissi che incassavano proiettili come se fossero pupazzi, mentre qui scappano, ricaricano e usano le coperture? ^__^

    Se intendi che GTA non è cambiato nel senso che ci sono ancora omicidi, droga, corse d’auto, furti di veicoli su commissione ecc… ah, beh, ma GTA parla di queste cose, se uno non le vuole compra un altro titolo.

    Riguardo alle vendite Duca penso che quella cifra sia sopratutto riferita alle console (dove GTA 4 è uscito ben prima) e dunque senza problemi di estrema protezione.

    Si, riguarda le console il discorso vendite della prima settimana.
    Ed il discorso rimane lo stesso come era prima: quando è uscito per console ha venduto 6 milioni di copie nonostante fosse da subito disponibile in internet (perlomeno per la grossa fetta di utenti Xbox 360) da scaricare. E comunque il gioco ha dato enormi problemi (qualche esempio) ai possessori di PS3 (che poveracci non possono piratare gnente), quanti ne sta dando ora (anzi, peggio probabilmente) a quelli di PC.
    Se ti ricordi uscì anche un patch urgente per la versione ps3 che era per molti ingiocabile.

    ma quando picchi le persone il realismo fa schifo (dai ma che cazzata è?)

    Intendi che fa schifo perché se uno comincia a mettere a segno colpi fregando sul tempo il nemico poi è facile mandarlo KO con pochi pugni? Se poi ti fa schifo perché hai problemi a gestire le tempistiche di parata, distanza, attacco è un altro conto: se uno tira un calcio a vuoto perché non ha calcolato bene lo spazio e il nemico si lancia e ti rifila un sacco di pugni è ovvio che ci si può irritare un po’, ma non è certo colpa del gioco se uno è pirla. ^__^
    Quanto ai vecchi GTA non c’è paragone, quelli erano merda pura con tutti i nemici in piedi come stoccafissi e colpire e farsi colpire ignorando il dolore. Ma visto che non hai notato cambiamenti di sorta in GTA IV non avrai notato nemmeno questo… ^__^

    Comunque non è bello come il sistema di combattimento di Bully, che è un piccolo capolavoro. Ed è un peccato perché GTA IV è uscito dopo Bully (tanto che il protagonista Jimmy appare anche come “easter egg” vicino alla stazione di Hove) per cui se avessero voluto avrebbero potuto sfruttare quel sistema di combattimento.

    Comunque a Niko non ci somiglio tanto, come al solito hanno smerdato i serbi, ma morite Rockstar de merda.

    Appunto perché gli hanno smerdati ci assomigli. Anche se Niko Bellic forse è più sveglio (e bello)… :-D

    Ah devo aggiungere che The Witcher ha venduto 1 milione di copie SOLO PER PC , speriamo recuperi con XBox 360 e Playstation 3.

    Si, era a 600mila nel Febbraio 2008 e ha passato il milione a Novembre 2008. Quando arriverà su Console, se non finirà in qualche casino solito per i temi trattati (droga, prostituzione, sesso), venderà bene.

  12. Il Duca di Baionette

    Finalmente potrò usare il sistema di ControCommento Integrato, visto che Nixen ha scritto un commento incivile e contrario alla netiquette di questo sito. ^__^
    Ecco i pezzi interessanti del commento con relativa risposta…

    ho giocato un ora e ho fatto un milione di incidenti (in molti dei quali sono stato scaraventato fuori dall’auto per la violenza dell’atto) e sono rimasto vivo e vegetissimo

    Questo succedeva anche nei precedenti GTA, nel videogioco Mafia e, a quanto ricordo, non mi sono mai fatto nulla neppure ne Il Padrino (ma potrei sbagliarmi)…
    Fa parte della tradizione di GTA (e anche degli altri titoli) mantenere questo approccio “cinematografico” agli incidenti, in cui l’eroe esce sempre dall’auto scassata vivo e vegeto e pronto a far fuoco.
    La stessa cosa succede anche ai nemici che, come avrai notato giocando, non vengono feriti da eventuali tamponamenti violenti.
    In più con la moto, dove farsi male è necessario anche per rendere più “peculiare” il mezzo, quando si fa un incidente si viene sbalzati e ci si fa un po’ di danni (che non vengono assorbiti dal giubbotto antiproiettile: una nota di credibilità visto che braccia, sedere e gambe sono prive di protezione).
    È quindi malafede indicarlo come una nota peggiorativa di GTA rispetto agli altri titoli della stessa tipologia.

    quando una persona è a terra e voglio colpirla ancora (giustamente cosi non si rialza più) il tizio molte volte tira pugni nel vuoto invece che abbassarsi a prendere a pugni giustamente l’albanese per terra (sarà un bug)

    È un bug e nemmeno tanto presente: ho usato il combattimento coi pugni più volte, contro i buttafuori del Perestroika e contro quelli del locale di Lap Dance a Bohan: se ti piazzi correttamente sul nemico al suolo (e se quello ha ancora energia) gran parte dei colpi va a segno.
    Comunque il bug c’è: andrebbe aumentata la soglia di tolleranza nel corretto posizionamento. Infatti se, come dovresti sapere visto che commenti con aria “saputa”, con il coltello praticamente TUTTI i colpi sul nemico al suolo vanno a segno: gli unici che non sono riuscito a piazzare erano quelli su un nemico scivolato tra due veicoli, perché il coltello sbatteva contro la carrozzeria (altro piccolo bug).

    parliamo della polizia che in un’ora gli sono sfuggito qualcosa come 20 volte e non mi hanno mai beccato (neanche si sbattono ad inseguirti decentemente).

    Dipende quante stellette hai. Per un pugno in faccia o un’auto rubato ti pare che dovrebbero farti posti di blocco istantanei, elicotteri ecc…?
    Un po’ di realismo! Ti seguono quanto basta e poi ti ignorano se non cominci a fare danni seri.

    Naturalmente hai evitato del tutto di menzionare che, più realisticamente che ne vecchi GTA (ma sempre rimanendo a livello di film d’azione), con tre stellette di ricercato su cinque la polizia non blocca all’istante le strade, ma solo i ponti. Inoltre la polizia non “appare” magicamente, ma si mobilita solo quando conosce la tua posizione (li puoi vedere fermi sul radar, in attesa), per cui è possibile evitare le pattuglie e non si ha più l’effetto “ricambio infinito di poliziotti” come nei precedenti GTA (o in Mafia o nel Padrino, ma lì la cosa la notavo in modo meno grave). Questo aumenta la credibilità della cosa: non sanno dove sei, hai ammazzato dei poliziotti (tre stelle) e allora bloccano i ponti, mica ogni grossa strada della città!
    Forse per quello servono 4 o 5 stellette 8devo ancora scoprirlo).

    Naturalmente per fuggire è fondamentale un’auto veloce: se vai piano perché hai subito danni (es: dopo aver sfondato un posto di blocco le auto meno robuste si danneggiano e spesso si spegne il motore e ci vuole qualche tentativo per farlo ripartire) allora l’area circolare di ricerca si muove con te finché sei “sotto gli occhi” dei poliziotti che ti inseguono.

    Ah poi sarò pirla ma “Il sistema di combattimento a mani nude è apparso un pochino legnoso e limitato, ma fortunatamente lo userete unicamente nelle prime battute, dal momento che ben presto vi doterete dei più svariati armamenti moderni e con questi la situazione migliorerà e non di poco.” preso dalla recensione di gamesurf di tiscali, dunque non sono l’unico a pensarla cosi per fortuna, oppure è un pirla pure lui.

    Non ho detto che sia perfetto.

    Se tu avessi letto i commenti precedenti sapresti che ho scritto: “Il combattimento corpo a corpo non mi ha entusiasmato, considerando la chicca che era quello del videogioco BULLY“.
    Resta il fatto che anche il corpo a corpo è notevolmente più realistico che nei precedenti GTA, infinitamente migliore di quello di Gothic 3 o di Oblivion o perfino di Fallout 3 (giochi in cui il combattimento è ancora più importante che in GTA IV e dove non c’è alcun tentativi di realismo nel corpo a corpo con armi o mani nude).

    Resta in ogni caso molto inferiore a quello di Bully o anche de Il Padrino principalmente perché mancano le prese di lotta (o se ci sono non ho capito come usarle) fondamentali in un corpo a corpo serio o per sfruttare i nemici come scudo contro i proiettili (nel Padrino lo si faceva di continuo, soprattutto negli attacchi a sorpresa per conquistare i negozi nemici).

    Impara a leggere i commenti a cui rispondi e prova un prodotto prima di parlarne invece di affidarti alle righe scritte da qualche ritardato che magari si impappinava pure con i tasti da solo. ^__^

    Tutto questo per sottolineare che i difetti non mancano nemmeno a lui

    Non l’ho mai detto infatti. Trattandosi però di un articolo dedicato ai crash e ai problemi di avvio del gioco non ho discusso del suo contenuto fino a quando non è stato tirato in ballo l’argomento.
    E visto che in questo sito si segue la politica di non permettere la diffusione di palesi menzogne o di disinformazione (internet è già stato ridotto in malo modo dalla malafede dei suoi utenti) ho reputato necessario sottolineare che stavi dicendo CAZZATE, ovvero spargendo DISINFORMAZIONE.
    E lo sapresti se avessi provato il gioco.
    Non è possibile non notare l’enorme differenza in termini di conflitti a fuoco (come ho indicato nell’altro post nel dettaglio) tra questo GTA e i precedenti.
    Tra l’altro il gioco ha vari difetti che avresti potuto sottolineare prima, volendo, ma hai preferito mentire. Affari tuoi, non te l’ho proibito, ma in questo blog si pagano le conseguenze venendo sputtanati se lo si fa. E il successivo commento da TROLL, in completa violazione del regolamento, non ha certo migliorato la tua posizione: però come vedi ho riportato le cose interessanti che conteneva.
    ^___^

    Per il resto devo ancora giocarci seriamente quando avrò voglia e tempo

    Si, si è notato che avevi le idee molto confuse sul prodotto: nessuno avendolo provato davvero per più di pochi minuti (il tempo di vedere quello che ho indicato prima) potrebbe mai dire che “non ci sono grosse novità rispetto agli altri GTA” senza essere in palese malafede (ma nel tuo caso è ignoranza perché parlavi senza sapere di cosa parlavi e non malafede).
    ^___^

    In futuro scriverò altri commenti sul gioco (che non è affatto privo di difetti VERI) o magari un post dedicato a parte visto che questo era sui problemi tecnici, gli errori di XLive e i crash.

  13. Nixen

    In realtà volevo solo metterti alla prova! ok non è vero devo ancora giocarci seriamente.

  14. Il Duca di Baionette

    Sei un coniglietto cattivo. ^__^
    Comunque di difetti ce ne sono vari, incluso (ma non sono sicurissimo, eh) un bug che talvolta non fa curvare le auto nemmeno a velocità relativamente bassa. Mi è capitato un paio di volte di prendere una curva durante un inseguimento, dopo una bella decelerata perché ormai ho capito che le corse folli dei vecchi GTA non si possono più fare, e anche se premeva per curvare il veicolo andava dritto…
    …nel fiume. ^__^
    E da lì la barca della polizia mi ha smitragliato mentre mi arrampicavo sul molo.

    Questo è un genere di bug, per quanto non frequentissimo, che spacca le palle alla grande. -___-

  15. Nixen

    Speriamo nel Service Pack 1 di GTA 4, vanno alla moda i Service Pack O_O oppure una mega patch 13.20! Seriamente la patch spero esca veramente, anche per aumentare un po’ le prestazioni (ho paura a mettere la 1.01 non vorrei morisse tutto).

  16. Il Duca di Baionette

    Speriamo in una bella patch che disincasini un po’ di minchiate da questa conversione malvenuta. Ma mi sa che finirò il gioco prima che esca (sempre se le cose dovessero continuare ad andarmi così lisce: magari prima o poi becco una missione buggata che mi fa crashare ^__^).

    Conferma la cosa della curve che misteriosamente non vengono bene anche a bassa velocità: il bug mi è ricapitato di nuovo alcune volte, guidando un pick-up, con curve a velocità ridottissima che venivano larghe tre corsie (e ovviamente non essendoci una terza corsia finivo per centrare telefoni e lampioni).
    -___-

  17. Lo Sparviero

    Carraronan: Io ho regalato Fallout3 a un mio amico. Il sistema di combattimento e carino, la grafica non e’ male. Tuttavia non mi piace l’editor per la creazione del personaggio… un po’ troppo limitato per i miei gusti.
    Comunque potresti dirmi come si pirata The Witcher? Sono un n00b in queste cose… XD

  18. Il Duca di Baionette

    Comunque potresti dirmi come si pirata The Witcher?

    Nella versione vecchia, quella del 2007, scaricando una release decente via torrent trovavi tutto il necessario e le istruzioni all’interno (come è la norma). Poi avevo messo una patch e mi ero procurato il crack nuovo su megagames.com, mi pare.

    Dovresti trovare tutto il necessario per crackarlo nella release presa via torrent dell’enhanced. Non so che release ci siano al momento, visto che non ho avuto bisogno di crackarlo (LOL), ma se fossi in te proverei quella di SKIDROW da 9,37 GB.

    Altrimenti:
    http://m0004.gamecopyworld.com/games/pc_the_witcher_enhanced_edition.shtml

  19. Lo Sparviero

    Okay, grazie mille, mio Duca. LOL

  20. DelemnO

    Tutto ciò è molto bello ( la Nihal post nucleare ispira simpatia)Ma lei,signor duca, lei sta cianciando.Orsù mantenga la promessa fatta ai suoi sudditi.. A quando questo articolo sulle Cronache del mondo emerso?

  21. Il Duca di Baionette

    Come sei vogliosa quest’oggi, DelemnO. ^___^

    L’articolo su Nihal prima o poi arriverà. Mi ero bloccato di fronte al trauma di non essere in grado di rileggere il terzo libro perché troppo merdoso. Del secondo invece non me ne era fregato niente di Sennar: avevo riletto solo i capitoli su Nihal.

    Rimanendo in tema Lici’ano:
    Incrociamo le dita!
    Ognuno per l’esito che preferisce. ^__^

    Dal blog di Licia: evvai che mi hanno dimessa!!!!

    Speriamo non sia uno di quegli errori medici che capitano spesso in cui dimettono uno e quello pochi giorni dopo ha un organo in cancrena!
    ^___^

  22. DelemnO

    Ma..ma se non hai letto di Sennar, ti sei perso una scena di grande passione!!!!!11( ironia, ndr). Comunque per me questi articoli sono rilassanti, che ci posso fare?

  23. Okamis

    Ovviamente, sommo duca, ci aspettiamo anche una bella recensione su VG di Niahl nella terra dei canguri (o erano Bianca e Berny? non ricordo… XD)

  24. Ulf

    Ciao Duca,
    scusa se ti disturbo ma dopo tanto peregrinare non ho altra scelta..
    Avrei bisogno del crack di Fallout 3 ma in rete trovo solo versioni inglesi e russe del fix, ho provato ad usarle ma non parte, crasha dopo aver cliccato su nuova partita.
    Sai mica dove posso trovare un crack funzionante?
    Ti ringrazio in anticipo e scusa l’ardire di scriverti senza conoscerti.
    I miei ossequi,
    Betta

  25. Il Duca di Baionette

    Ciao Betta!
    Non posso naturalmente passarti direttamente il crack per motivi “legali”, ma ti posso indicare quale ho usato. Io ho giocato con la release di RELOADED da 5,50 GB. Non ricordo cosa contenesse, ma ha funzionato senza problemi.

    In questo altro sito trovi vari crack (quelli inglesi dovrebbero andar bene):
    http://m0004.gamecopyworld.com/games/pc_fallout_3.shtml

    In caso di problemi ricontattami in privato via mail che ho ancora Fallout 3 installato e posso provare ad aiutarti meglio: carraronan@gmail.com

  26. DJ

    Questo maledetto gioco è un fot…. MALWARE !!

    L’installazione è scandalosa. Il gioco fa oppressive richieste per farti giocare online, e non alludo solo alla protezione….. il piccolo programmino social club di rockstar si autoinstalla come servizio run key o roba del genere e autopartente pure !!! ( Inaudibile ! Si comporta proprio come un malware ! ) Invade la privacy in modo spaventoso e raccoglie di tutto su quello che fate sul pc. E’ scandaloso pure che ti richieda di registrarti a questi dannati servizi online visto ch’è fondamentalmente un single. Ma è ovvio lo fanno per rubare dati personali…….

    E’ a dir poco scandalosa la violazione della privacy che fa questo gioco, almeno nella versione PC ma credo sia lo stesso o simile per la 360; oltretutto visto sulla 360, rende molto meno di San Andreas e alla lunga è ripetitivo e noioso.

    Boicottate questo Malware legalizzato e non compratelo finchè conterrà queste porcate.

    Per legge hanno dovuto scrivere le porcate che fanno leggetele:

    http://socialclub.rockstargames.com/privacy/#03

    cito:

    What information does Rockstar Games collect?

    If you make an Internet Connection, ( di cui il programma fa pressioni notevoli per farvi stare online )

    Rockstar may receive information regarding your game play and console usage without any additional notice to you or actions taken by you. Rockstar will not receive personal information such as your name and address but may receive other information such as your Playstation ID or Xbox Live ID, Game achievements, Game scores and performance, Internet Protocol (IP) address, other console use information, or other information and statistics regarding your usage of the games.

    When you register and use the Social Club, you may voluntarily provide, and Rockstar may collect, personal and non-personal information in the form of website registration data (name, address, email, etc), Xbox Gamertag, and other data necessary to fulfill your requests, participate in game-specific services, and participate in special services such as newsletter subscriptions, “email this page” features, technical support, demos, downloads, polls, surveys, contests, sweepstakes, or other promotions. Rockstar may also collect and display information that could indicate your presence online. Rockstar may also passively collect certain information about your use of the Social Club, such as the pages you visit and the features you use (see “Cookies” below).

    Quest’ultima riga è particolarmente rivelatrice. Ecco perchè si installa come run keu service ed autopartente. E’ un malware che viola la privacy. E’ truffaldino e la CODACONS piuttosto avrebbe dovuto denunciarli per questo e non per le sciocchezze che hanno detto…….

    Ciao
    DJ

  27. Sandro

    Bell’articolo, complimenti!
    Con Gta4 (cracked by razor:-) ho avuto innumerevoli problemi di ogni genere…ma devo dire che una volta risolti il gioco risulta davvero bello..sono pure riuscito ad affezionarmi a niko bellicoso, gran personaggio…:-)
    Una delle (tante) chicche che più mi ha fatto lollare è che puoi chiamare con cellulare il 911 per far arrivare in breve polizia, ambulanza o vigili del fuoco sul posto!! e poi il sistema per sfuggire alla polizia è semplicemente geniale…finalmente è possibile (e certe volte conviene davvero!) dileguarsi a piedi…invece per la storia delle protezioni asfissianti sono completamente daccordo, servono solo a far inghiottire bocconi amari alle persone che pagano soldi veri per il gioco, spero se ne renderanno conto prma o poi.. la pirateria non verra’ mai sconfitta!

  28. chester

    Caspita che bonazza il personaggio….complimenti

  29. chester

    Caspita che bonazza il personaggio….complimenti
    Comunque…si ho sentito davvero un sacco di persone che hanno avuto i tuoi stessi problemi….
    Questo tuo articolo mi ha fatto riflettere sul gioco,mi ritengo fortunato ora che ho scoperto di non aver avuto sti bug percio invece di aggiungere pacht per il gioco per migliorarlo come stavo facendo, preferisco giocarci cosi com’è…

  30. 1941CounterAttack

    Salve Duca, leggo il tuo blog da pochi giorni e ti faccio i complimenti sia per gli argomenti che per il modo in cui vengon trattati. Mi ha già dato dipendenza.
    Approfitto dell’occasione per fare il mio primo (necro)post, visto che lo preferisci al “mi piace” e anche perché con quest’ultimo non potrei certo scrivere quel che voglio dire: non sono d’accordo.
    Non sulla parte riguardante la pirateria o quant’altro, che condivido, e nemmeno su Fallout3 (che comunque considero un bel gioco, come anche il suo recente clone Fallout: New Vegas -forse un po’stantio-) o blahbblahblah, quanto piuttosto sul paragone tra GTAIV e i suoi predecessori che si sviluppa nei commenti.
    A mio parere GTAIV è stato un bel passo indietro per molte cose rispetto al passato. Ok, la grafica è incredibilmente quanto ovviamente migliorata, e il sistema degli scontri a fuoco, grazie all’introduzione della modalità di copertura “gears-like” è stato ben sviluppato, poi si, c’è il miglioramento della parte riguardante le relazioni sociali con le fidanzatine e gli amici, ma il resto?
    Confrontiamolo con San Andreas ad esempio, che può avere anche un protagonista negro, ma per il resto ti offre un mondo in più di GTAIV.
    Niko Bellic si può muovere esclusivamente a Liberty City, può utilizzare un pugno di armi messe in croce e gira su pochissimi veicoli tra cui pure pochissimi modelli di moto.
    Il nigga invece ha a disposizione un mondo enorme, composto da tre città (Los Santos, San Fierro e Las Venturas) circondate da piccoli paesini, campagne, montagne, laghi e pure basi segrete ed inviolabili dell’esercito.
    A tutto questo aggiungici una quantità superiore di armi di vario tipo, compresi vari tipi di bastoni o lanciarazzi ma soprattutto, cosa importante per un gioco di “ladri d’auto” una quantità spropositata ed ancora non uguagliata di veicoli vari, barche, auto, tir e volanti, con le macchine inoltre pure moddabili con tamarrissime aggiunte quali alettoni, neon o ammortizzatori idraulici. C’era pure la gara dove bisognava farle “ballare” a ritmo.
    Per non parlare del JetPack, o del fatto che posso disporre di una quantità enorme di vestiti per il personaggio o di varie subquest principali da svolgere.
    Insomma, la serie GTA è nata come un Freeroaming incentrato sul crimine, e mai come nel San Andreas si è riusciti a sviluppare la parte di “libero vagabondaggio”.
    GTAIV ha, come buona aggiunta alla serie, solo il voler per una volta puntare principalmente su una buona sceneggiatura, surclassando anche il Vice City che in passato era il top nella serie in questo aspetto; invece il San Andreas su questo piano forniva solo un miscuglio di luoghi comuni e cazzate varie cucite insieme per creare una minima trama di fondo. Il resto che offre il IV, a mio modestissimo parere, è solo grafica e upgrade del sistema di fuoco. Armi è veicoli aggiuntivi son stati poi aggiunti per mezzo del (questo si) piratesco e criminale espediente dei DLC tramite le due espansioni, anche se in questo caso la Rockstar non si è comportata certo come la Ubisoft, una vera e propria Software House dominata dalle forza oscure che va boicottata continuamente e costantemente (è riuscita a vendere a parte pure il finale di un gioco). È comunque facile, perché produce principalmente giochi mediocri.

    That’s All, ora aspettiamo GTA V, che è stato annunciato per Marzo 2012 anche se come invece penso io non si vedrà prima dell’autunno.
    E speriamo che si ritorni alla completezza di un San Andreas piuttosto che alla narrativa di un GTAV.

  1. Baionette Librarie » Fallout 3, GTA IV, essere un Pirata e il Codacons

    […] Originale:  Baionette Librarie » Fallout 3, GTA IV, essere un Pirata e il Codacons Author: […]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *