«

»

dic 24

Stampa Articolo

I Coniglietti del Venerdì (14)

Lo scorso venerdì avete ammirato cinque conigliette mini rex all’età di due e tre settimane. Ora le stesse conigliette ritornano con altri due video, a quattro e cinque settimane. Sono ancora piccole, delle conigliette loli (l’adolescenza nei conigli va dai 6 ai 12 mesi, indicativamente), ma non più delle neonate. Dalle 3 alle 8 settimane i conigli continuano a bere il latte, abbinato al consumo dei primi cibi solidi che aumentano di settimana in settimana mentre si riduce il consumo del latte. Il latte di coniglia è molto più proteico (10%) e grasso (12%) di quello di mucca (3% e 4%) e permette ai conigli di crescere in fretta, mentre si adattano a una dieta più ricca di carboidrati, scarsi invece nel latte di coniglia (2% contro il 5% del latte di mucca).
Se non è possibile dare ai coniglietti il latte altamente proteico, va bene anche la costata di manzo alta tre dita, al sangue, con una montagna di patate fritte e un boccale da un litro di birra. I coniglietti si sanno adattare. O perlomeno io ci riuscirei senza problemi.

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2010/12/24/i-coniglietti-del-venerdi-14/

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. polveredighiaccio

    Ecco un modo carino per cominciare la giornata (anche se diluvia!): conigliette soffici e dal bel musetto! Vorrà dire che uscirò di casa col sorriso sulle labbra. ;)
    Ah, buona vigilia Duca, tanti affettuosi conigli!

  2. Il Duca di Baionette

    Oggi piove ancora e mia madre fa “Se viene il diluvio universale costruiamo un’arca e salviamo solo galline e conigli. Le galline perché mi piacciono le uova e i conigli perché sono belli.”

    I conigli sono belli.
    La scelta evoluzionistica dei conigli di specializzarsi nel kawaii per integrarsi nella società umana sarà utile alla loro sopravvivenza futura?

  3. x7969

    OT: Buone feste, professor Carducci.
    Spero proprio che le persone a lei care le regalino tanti libri su CARTA STAMPATA con sopra scritte dediche e quindi non potrà eliminare, pena brutta figura/delusione affettiva.

  4. Il Duca di Baionette

    Taglio la pagina e butto il resto della carta, se dispongo di una copia digitale soddisfacente. Altrimenti butto altri libri di cui ho già la copia adeguata e che non hanno valore storico/collezionistico e metto quelli nuovi al loro posto.

    In un mondo di risorse scarse l’unico problema è non ragionare in termini di risorse scarse. Lo spazio è una risorsa scarsa.

    Trovo che sia un segno di profonda inciviltà quella di vendere un pacco di carta quando il cliente vuole solo un libro in quanto contenuto: la storia, le informazioni. Finiranno per mandare via posta plichi di fogli A4 a chi compra un ebook.

  5. Doc.Herbert West M.D.

    Sugoiii!
    *.*
    Buon Natale, Duca!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *