«

»

set 30

Stampa Articolo

NEMO: tre mondi Steampunk in Second Life

Angra poche ore fa mi ha segnalato il video dedicato a NEMO, tre bellissimi mondi virtuali Steampunk su Second Life. Estetica Steampunk al 100%, meravigliosi. Mi viene voglia di installare Second Life solo per visitarli. Conoscevo già i lati Steampunk di Second Life, come la città virtuale di New Babbage, ma a parte un vago interesse non mi era mai venuta DAVVERO voglia di visitare questi posti. Dopo aver visto questo video sono sicuro che finirò per installare Second Life entro 48 ore… ^_^

Guardatelo in HD su YouTube, merita!

 

NEMO I: la città sottomarina.
 
NEMO II: la città sulla terra ferma.
 
NEMO III: la città volante.

Il sito ufficiale su NEMO del suo creatore, Sextan Shepherd, è qui:
http://www.sxs-design.com/nemo/

Fine dell’aggiornamento, questa volta davvero breve. Volevo parlare di un certo concorso Steampunk apparso proprio nei giorni scorsi, in particolare per segnalare varie inesattezze sul “genere” (perdonabili, ma comunque inesattezze) scritte dallo stesso organizzatore nei commenti su Facebook, ma lo farò nei prossimi giorni. Ho scritto un commentone enorme nelle ultime due ore, ma prima di renderlo pubblico su Baionette Librarie l’ho inviato all’interessato. Non l’ho messo come commento su Facebook sotto l’annuncio del concorso perché poteva sembrare una trollata distruttiva (in certi casi la verità è in sé una trollata) e non era quello l’intento. Non mi pare giusto silurare in malo modo un progetto che può essere interessante solo perché c’è qualche imprecisione nei commenti e un bando che riporta l’orrenda definizione dello Steampunk, piena di strafalcioni, fornita dalla Wikipedia italiana. Il concorso merita comunque un rimbalzo qui, dato che ormai mi occupo spesso di Steampunk.
 

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2010/09/30/nemo-tre-mondi-steampunk-in-second-life/

8 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. polveredighiaccio

    A livello visivo lo steampunk è molto suggestivo. Ogni volta che visito questo sito mi rendo conto di apprezzarlo sempre più, nonostante la mia carenza culturale in merito. Ma accade così anche con l’arte, per quel che mi riguarda almeno. Vedo qualcosa di bello, mi appassiono all’opera e poi inizio a documentarmi per comprenderne i “dietro le quinte”. Ancora grazie per il lavoro che fai.
    Sempre al di sopra della media rispetto a ciò che circola on line.

  2. mcnab75

    Posso solo dire che l’unico vero concordo steampunk italiano è il tuo.
    Vorrei aggiungere altro, ma per amor del quieto vivere non lo faccio.
    Avanti così, che vai bene!

  3. Sir Robin

    Davvero notevole!!
    Bisognerebbe avere 6 vite per potersi dedicare a tutto …

  4. zweilawyer

    I gdr online potrebbero devastarmi dal punto di vista sociale, non li ho mai toccati in vita mia.

  5. Angra

    Zwei, installa SecondLife e poi vieni su Gor, dove io e le mie sisters abbiamo un bel collare pronto per te… ^__^

  6. quarantine

    Duca,
    il concorso a cui ti riferivi è questo?

    http://it-istruzione.confusenet.com/showthread.php?t=38697

  7. Il Duca di Baionette

    Sì. È stato segnalato in lungo e in largo. La settimana prossima gli dedico un post.

  8. Michele

    Scusa Duca, sapresti dirmi cortesemente se ha un nome tecnico specifico il genere di leva di controllo che si vede nel video da 0.46 a 0.50, sulla sinistra? Nel caso della sequenza mostrata mi pare che la leva in questione sia utilizzata come comando per l’elevatore. Grazie mille!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *