«

»

mag 24

Stampa Articolo

“La Maschera di Bali” e future uscite

Ecco finalmente il secondo racconto di Vaporteppa, anche questa volta gratuito: La Maschera di Bali di Francesco Durigon! Un racconto molto diverso da L1L0, pur rimanendo sempre Steampunk. Più d’azione tradizionale, con mostri, sciabolate e armature potenziate.
Anche se sarebbe un errore ridurlo solo a questo: riferimenti non facilissimi da cogliere e un certo grado di complessità, nascosti dalla relativa semplicità della vicenda, sono presenti. Ho trovato simpatica l’idea e penso che Francesco Durigon l’abbia gestita bene. Non posso dire di più per non rovinarvi la storia.

Copertina_maschera_900x1200

Trama del racconto:

Londra, 1897. Gli esperimenti del Ministero per gli Affari Sovrannaturali scatenano l’inferno sulla città. Abigail Murrey, una giovane veggente del Ministero, ha visto il futuro nei Tarocchi: per seguire le proprie previsioni dovrà trovare il Soldato, il Lord e l’Automa. La Corona Britannica cadrà?

L’illustrazione di copertina è stata gentilmente offerta da Pippo Abrami, l’autore di L1L0. La trovo molto carina e gli sono grato per il regalo, di cui avevamo davvero bisogno per pubblicare il racconto in tempi brevi.
La regola è che ciò che genera introiti, ha diritto a investimenti in denaro: vekkiume gratuito, racconti gratuiti ecc. a meno che le illustrazioni non siano già state comprate per altri motivi, dovranno cavarsela con regali (quando disponibili)  o con grafica gratuita (il nostro logo, nelle prime due opere del vekkiume).
Nel caso remoto che, per qualche motivo connesso ad altri usi “commerciali” di queste opere, si ottenessero in futuro copertine diversa a pagamento e nel caso queste fosse migliore delle precedenti, le vecchie copertine sugli eBook gratuiti verranno sostituite con le nuove.

Tutte le copertine di opere a pagamento nate per essere tali, avranno copertine fatte realizzare su commissione e pagate il giusto, in accordo con l’illustratore coinvolto e, come facciamo per ogni singola cosa su Vaporteppa, con un contratto che permette all’illustratore di utilizzarla a piacere liberamente sul proprio sito, in eventuali artbook ecc. anche se ci ha venduto l’esclusiva per usarla come “copertina”.
Non vogliamo prenderci nessun diritto che non siamo in grado o che non vogliamo usare, sia sulle immagini che sui testi. I nostri contratti, tutto all’opposto di quel che accade nel mondo editoriale “normale”, prendono solo il poco che ci serve per la vendita dell’opera e non impongono alcun vincolo diverso sull’autore o sui diversi sfruttamenti della sua opera che noi non potremmo usare (se poi saremo in grado e l’autore lo desidera, un addendum si può sempre concordare).

Questa secondo me è fare editoria etica: quando il tuo interesse come editore è l’interesse dei tuoi lettori, dei tuoi scrittori, dei tuoi illustratori, e guadagni esclusivamente dal fare il bene di tutti fornendo dei servizi utili e desiderati da tutti loro, non dallo sfruttare il lavoro per trarne il più possibile senza badare agli interessi altrui o ai loro guadagni.

dancing_with_bears_by_manuelpreitano-d7etojw

Illustrazione per “Gli Dei di Mosca”, a cura di Manuel Preitano.
Supportate Vaporteppa comprando questo romanzo su Amazon o su UltimaBooks!

Con questo racconto, essendo lungo 8800 parole, avrete una visione più credibile del tipo di opere che potremmo mettere in vendita a 1,99 euro (circa 7500-15.000 parole). Come sempre potrete trovarlo su UltimaBooks e su Amazon.

Il mio intento nel primo anno è di esplorare il più possibile i limiti di Vaporteppa, come anticipato fin dal primo giorno, per non far credere a qualcuno che l’unico genere di interesse sia lo Steampunk o lo pseudo-ottocentesco in generale.

Anche se, giudicando dalle prossime due opere (a pagamento) che vedrete, forse non mi crederete: a inizio giugno il Vekkiume vi proporrà una raccolta di racconti di fantascienza degli anni 1870-1880 (in nuova, e forse prima, traduzione italiana), di grande interesse storico; a metà mese un bel romanzo Steampunk di un autore italiano, Alessandro Scalzo (che già conoscete per Marstenheim), ambientato a Genova nel 1912.
A fine giugno o a inizio luglio una sorpresa che, proprio perché rimanga una sorpresa, non posso accennarvi nemmeno vagamente in cosa consista. Sarà qualcosa di molto diverso da ciò che avrete visto fino a quel momento, una spintarella extra nell’esplorazione dei limiti di Vaporteppa. :-)

Maggiori informazioni nelle prossime settimane: seguite il sito (RSS) di Vaporteppa e i profili “sociali” (Facebook, Twitter e Google Plus) per rimanere aggiornati.

E domani non dimenticatevi di votare perché altrimenti QUESTO è ciò che rischiate!

La visione di questo video mi ha convinto. Non voglio correre rischi. ^_^”

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2014/05/24/la-maschera-di-bali-e-future-uscite/

1 comment

  1. reno

    Per quanto sia un commento breve ci tengo a rinnovare i complimenti per lo sforzo che stai facendo insieme agli scrittori, disegnatori e tutti quelli coinvolti nel progetto vaporteppa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *