fbpx

Poilus: la Grande Guerra dei conigli

Oggi un cortometraggio con i conigli nella Prima Guerra Mondiale.
Il titolo viene dal francese poilu, ovvero peloso, che indicava i soldati francesi nella prima guerra mondiale. Venivano chiamati così perché molti erano di origine contadina, e avevano spesso barba e baffi folti. Pelosetti come coniglietti, appunto.

Non è un corto geniale, ma merita uno sguardo… e qualcuno potrebbe trovarlo toccante.

Se non funziona prova qui ▼

Realizzato presso la Isart Digital.
Animazioni 3D: Guillaume AUBERVAL, Léa DOZOUL, Simon GOMEZ, Timothé HEK, Hugo LAGRANGE, Antoine LAROYE e David LASHCARI.
Musiche e audio: Aina ANDRIAN, Paul BARRET, Gabriel DALMASSO, Auriane FATON, Elio GERMANI e Lesly VERDEROSA.

Visto? Bene.

Essendo così breve manca l’occasione di dare quel tocco conigliesco concettuale (a parte vedere le orecchie svettanti che annunciano la posizione nella trincea), oltre l’estetica, agli eventi per renderlo Rabbit Weird del tipo migliore. Se ricordate, anni fa, feci un esempio di Rabbit Weird proprio dicendo:

La Battaglia della Somme con i tedeschi interpretati da conigli grigi e gli inglesi da conigli marrone è Rabbit Weird: non c’è nessun motivo per mettere dei conigli in uniforme al posto degli umani ed è di certo un elemento importante virato al conigliesco!

Si torna nei prossimi giorni con qualcosa di più corposo e interessante.
Nell’attesa fatevi qualche birra, ma di quelle buone ché se ne parlerà presto, e…

abbandonatevi al conigliesco!

 

7 comments

Skip to comment form

    • Terra Nova on 20 Settembre 2016 at 19:19

    Il concetto del corto mi ha ricordato il video di ‘Pipes of Peace’ di McCartney:

    https://www.youtube.com/watch?v=J7ErrZ-ipoE

    Per quanto riguarda invece una civiltà lagomorfa, nel videogioco indie Overgrowth (uscita prevista: duemilamai) una delle razze (furry) presenti è appunto quella dei conigli:

    http://blog.wolfire.com/2016/07/Overgrowth-Species-Visual-Development

    c’è una schiavetta coniglietta carinissima fra gli artwork :3

  1. Sfortunatamente essendo i conigli belve di pura distruzione (e il depravato pacifista viene quindi punito all’istante per la sua insolenza), l’idea della tregua di Natale non è stato recuperato in questo corto…

    Bellissimo il video di McCartney.

    • Terra Nova on 20 Settembre 2016 at 21:29

    Bellissimo il video di McCartney

    Certo, si intravedono un paio di pickelhaube ^^ con un puntale tozzissimo fra l’altro, quasi a uso rettale D:

    • Michele on 27 Settembre 2016 at 21:55

    Adoro questi video, sono fantastici.
    Io mi chiedo come mai i conigli non siano i protagonisti indiscussi di romanzi e racconti. Cioè quanto sarebbe più figo guerra e pace o la marcia canale con dei conigli come protagonisti.

  2. I conigli sono meravigliosi, fonte di ispirazione per l’umanità.
    Come scrisse Shakespeare:

    Perché osservare i coniglietti è un pasto da Re

    ^-^

    • Michele on 28 Settembre 2016 at 16:58

    Parole sante!

    Adesso vogliamo qualche libro rabbit weird su vaporteppa!

    • MattoMatteo on 5 Ottobre 2016 at 22:36

    L’autore di questo disegno deve aver visto questo filmato.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.