fbpx

Archivio Categoria: Armi da Fuoco

Giu 26

Pazzi per la Storia: il video del test di Pavia

Ecco finalmente il video del test di penetrazione sul foglio di acciaio C40, direttamente dall’episodio di “Pazzi per la Storia” del 24 giugno. Lo ha segnalato su Facebook il buon Claudio Gatti, l’archibugere esperto che potete vedere nel video assieme alla recluta Alex Braga. Per chi si era perso tutto il discorso vi rimando alla …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2009/06/26/pazzi-per-la-storia-il-video-del-test-di-pavia/

Giu 02

La Mitragliatrice a Vapore di Mr. Perkins (1824)

Mi sono accorto di non aver mai parlato della, usando un termine moderno, “mitragliatrice” a vapore di Jacob Perkins. Probabilmente perché nessuno degli articoli precedenti trattava argomenti correlati: mitragliatrici o motori a vapore. È un’arma strana e merita un po’ di spazio, anche se temo che qualcuno dei miei lettori già la conosca: a quanto …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2009/06/02/la-mitragliatrice-a-vapore-di-mr-perkins-1824/

Apr 12

I primi fucili a retrocarica: Ferguson (1776), Hall (1819) e Kammerlader (1842)

Quando si pensa alla retrocarica si pensa solitamente ad armi che impiegano munizioni moderne, ovvero cartucce in carta o metallo contenenti innesco, polvere da sparo (oppure polvere infume) e proiettile. A chi possiede anche solo un’infarinatura basilare di storia armiera viene subito in mente il fucile ad ago tedesco di metà Ottocento, il Dreyse, con …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2009/04/12/i-primi-fucili-a-retrocarica-ferguson-1776-hall-1819-e-kammerlader-1842/

Mar 15

L’Apice dell’Avancarica: la percussione e i proiettili a espansione

Dopo gli acciarini a miccia, a ruota, alla micheletta, alla chenapan e “alla moderna” siamo arrivati all’apice tecnologico dei meccanismi di accensione per le armi ad avancarica: l’acciarino a percussione. I primi esplosivi da innesco Fino alla fine del Settecento l’unico esplosivo noto era la polvere da sparo o, più semplicemente, la “polvere” e gli …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2009/03/15/lapice-dellavancarica-la-percussione-e-i-proiettili-a-espansione/

Gen 23

Armature e Armi da Fuoco alla Battaglia di Pavia

Questo articolo nasce dalla consulenza svolta per History Channel Italia sulle armi da fuoco e sulle armature presenti alla Battaglia di Pavia del 1525. Lo scopo della consulenza era quello di arrivare a definire l’arma da fuoco e il tipo di acciaio da utilizzare per simulare in modo realistico e storicamente attendibile quello che sarebbe …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2009/01/23/armature-e-armi-da-fuoco-alla-battaglia-di-pavia/

Apr 05

Fucile a Vento Girandoni

Oggi voglio parlare di un’arma diversa dal solito e a suo modo bizzarra: il fucile Girandoni. Fin dal Cinquecento gli armaioli tedeschi avevano provato a costruire armi ad aria compressa, ma da quel che è giunto fino a noi pare che fossero tutti delle bizzarrie prive di valore per l’ambito militare e al più utilizzate …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2008/04/05/fucile-a-vento-girandoni/

Gen 04

Snaplock e Snaphance

Dopo la piastra a miccia, l’acciarino a pietra focaia alla moderna e la piastra a ruota, vediamo in breve gli ultimi sistemi di accensione principali impiegati nei secoli precedenti l’invenzione dell’acciarino a percussione.   L’Acciarino alla Biscaglia Questo acciarino venne chiamato anche miquelet, alla micheletta, snaplock, alla spagnola e alla catalana. La versione italiana, prodotta …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2008/01/04/snaplock-e-snaphance/

Gen 01

La Piastra a Ruota

Dopo la piastra a miccia (che dominò i campi di battagli del ‘500 e della prima metà del ‘600) e l’acciarino a pietra focaia alla moderna (il protagonista dei conflitti dalla seconda metà del ‘600 ai primi decenni dell ‘800), vediamo in breve gli altri sistemi di accensione principali impiegati nei secoli precedenti l’invenzione dell’acciarino …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2008/01/01/la-piastra-a-ruota/

Dic 22

Meccanismi di accensione: la miccia

Nei precedenti articoli ci siamo concentrati sul più importante dei meccanismi d’accensione, l’acciarino a pietra focaia (in particolare quello alla moderna), che nei vari modelli sopravvisse per quasi due secoli nei campi di battaglia europei, da metà del Seicento a metà dell’Ottocento. Fu il primo meccanismo di accensione a unire sicurezza (niente micce fumanti dei …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2007/12/22/meccanismi-di-accensione-la-miccia/

Nov 28

Avancarica: energia cinetica e velocità

Nel precedente articolo avete visto cos’è un moschetto ad avancarica, come veniva ricaricato nell’esercito inglese e vi siete fatti un’idea della sua precisione. Sul discorso precisione e accuratezza, che non sono sinonimi nel linguaggio scientifico e nemmeno in balistica, tornerò in futuro. Adesso preferisco mostrarvi le prestazioni delle armi da fuoco in termini di energia …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2007/11/28/avancarica-energia-cinetica-e-velocita/

Corso di Scrittura Gratuito!
Vuoi imparare a scrivere storie emozionanti e liberare la tua immaginazione? Iscriviti senza impegno alla newsletter di AgenziaDuca.it, il mio sito dedicato alla formazione degli autori, e ricevi subito il manuale gratuito di scrittura!
Riceverai esclusivamente email pertinenti con i corsi di AgenziaDuca.it, il mio sito dedicato agli scrittori, e con i contenuti connessi al sistema di formazione. La tua email non verrà divulgata né comunicata a terzi. In qualsiasi momento potrai annullare la tua iscrizione cliccando sull'apposito link ("unsubscribe") in fondo a ogni mail che riceverai.

I tuoi dati saranno gestiti e protetti in accordo con il GDPR Europeo (Regolamento Ue 2016/679), secondo le politiche di privacy e le condizioni di servizio di MailChimp.

Rispettiamo la tua privacy.